Come cucinare le uova per i bambini

di Ishtar 0

Ecco una ricetta, o meglio un’idea originale, per cucinare le uova ai vostri bambini. Spesso i piccoli si lasciano andare a capricci immotivati di fronte le pietanze che si ritrovino nel piatto. In realtà non ci vuole poi molto per farli interessare a ciò che venga loro proposto, basta renderlo divertente! In fondo la cucina è anche gioco, creatività, inventiva, oltre che gusto. Ed allora porre delle uova cotte in padella su un ampio piatto, decorandole poi in modo da da fare assumere loro l’aspetto di golosi fiori farà si che i bimbi le divorino senza troppi complimenti.

Per realizzare le uova che vedete nella foto non dovete fare altro che cuocerle in una padella antiaderente (facendo così non dovrete utilizzare l’olio e farle fritte) e dopo averle posizionate nella parte alta del piatto, decorarle con degli ingredienti a scelta. Il tuorlo costituirà il centro del fiore. Accanto, lungo tutta la circonferenza ponete dei wurstel affettati e sopra delle rondelle di olive nere. Per creare il gambo, invece, tagliate sottilmente dei peperoni verdi, in maniera da ottenere delle striscioline lunghe e sottili. Il prato, invece, sarà costistuito da insalata riccia da tagliuzzare creando uno strato sul quale fare “poggiare” i fiori.

Si tratta di un’operazione molto semplice, che non richiede neanche tutto questo tempo, ma che regala grandi soddisfazioni, specie nel momento in cui vedrete l’espresssione stupita dei bambini nel ritrovarsi di fronte queste insolite uova. Altre ricette che potrebbero interessarvi sono queste 4 perfette per un pic nic, le frittelle di ricotta salate e le rotelle al cioccolato.

Photo Courtesy | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>