Come si fanno i biscotti di pasta frolla

di Ishtar 0



Altra ricetta di biscotti, questa volta vi propongo quelli di pasta frolla. Sono abbastanza semplici da realizzare in casa e si rivelano essere adatti per tutta una serie di utilizzi: dalla colazione, alla merenda, fino al dolce di fine pasto, oltre a potere essere consumati in qualsiasi momento della giornata. Non solo, a partire da un semplice impasto di base si possono ottenere delle varianti golose, con il minimo sforzo.

biscotti di pasta frolla


Ingredienti

250 gr. farina | 100 gr. zucchero | 125 gr. burro | 2 tuorli | 1 pizzico sale | aromi a piacere

Preparazione

  Tagliare a cubetti il burro portandolo a temperatura ambiente. Adesso versare la farina in una ciotola e creare una fontana al centro.

  Versare il burro, lo zucchero, i tuorli ed il sale ed iniziare ad impastare con le mani, energicamente e velocemente fino ad ottenere un composto omogeneo.

  Adesso avvolgerlo nella pellicola trasparente e porre in frigo per 30 minuti. Trascorso questo tempo stenderlo su un piano infarinato e ricavare i biscotti con le apposite formine.

  Porre in una teglia rivestita di carta forno e cuocere a 180 °C per circa 12 minuti. Sfornare e fare raffreddare.

Ad esempio unendo della scorza di limone grattugiata avrete dei profumatissimi biscotti che sanno di limone, stessa cosa per l’arancia. Potrete unire ancora della vaniglia, o del liquore, o dei semi di anice, dei canditi, delle gocce di cioccolato, della frutta secca, o ancora della cannella, dell’uvetta... Sostituendo parte della farina con del cacao amaro otterrete invece dei biscotti al cioccolato. Insomma, mi fermo quì ma le idee non scarseggiano. Altre ricette di biscotti che vi consiglio sono quelli al burro, ottimi con il te, i biscotti al limone glassati ed i biscotti al latte con il Bimby.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>