Frittata verde stile soufflè

Non chiamatela frittata perché non è una semplice frittata: quella proposta è la frittata verde soufflè. Gonfia e spumosa la frittata in versione soffiata è soffice e delicata e si caratterizza per un sapore ancora più leggera rispetto a quella cotta in padella anche se è semplice allo stesso modo da preparare.

frittata, frittata spumosa

Il segreto però è di servirla subito dopo che viene cotta visto che gli albumi montati, che regalano la morbidezza caratteristica, tendono a sgonfiarsi molto velocemente. Per un risultato davvero ottimo potrete togliere le uova dal frigorifero almeno un’oretta prima di montarle. La versione proposta è tutta all’insegna della verdura verde e include spinaci, bietole, scalogno, ma potrete anche scegliere qualche altro tipo di verdura e magari arricchire il tutto con dei dadini di mozzarella tritata e già scolata.

Lascia un commento