Cozze al gratin della Prova del cuoco

di Ishtar Commenta



Cozze al gratin della Prova del cuoco

Le cozze al gratin rappresentano un’ottima idea per l‘antipasto. Ideali da inserire all’interno di un menù a base di pesce, sono facili e veloci da realizzare. Il loro punto di forza sta sicuramente nella semplicità degli ingredienti utilizzati che mixati insieme danno vita ad una panatura gustosa ma dal sapore delicato che si sposa alla perfezione con quello deciso delle cozze. Le cozze al gratin si preparano in pochi minuti, ma a patto che queste ultime siano già pulite, in caso contrario si consiglia di effettuare l’operazione per tempo.

Cozze al gratin


Ingredienti

1 kg di cozze | 1 limone | pepe nero | 4 cucchiai di pane grattugiato | 2 cucchiai di prezzemolo tritato | 6 cucchiai di acqua di cottura delle cozze | 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva

Preparazione

  Pulire le cozze lavandole sotto l'acqua corrente. Raschiarne la superficie e trasferirle in un tegame su fiamma media fino a quando si apriranno.

  Ci vorranno all'incirca 5-7 minuti. Aprire le cozze, eliminare la conschiglia priva di mollusco quindi spruzzare con il limone quelle che lo contengono. Filtrare il liquido di cottura con un colino a maglie fini e tenerlo da parte.

  Mescolare gli ingredienti per la panatura e lavorarli fino ad ottenere un composto morbido. Adesso farcire le cozze con quest'ultimo e porle in una pirofila da forno.

  Cuocere 10 minuti sotto il grill, quindi servire.

Per ovvie ragioni si raccomanda l’utilizzo di cozze freschissime. Ricetta perfetta per le cenette estive con amici, le cozze al gratin mettono tutti d’accordo, anche chi solitamente non ami troppo il pesce. Sono perfette da inserire all’interno di un buffet o di una cena all’impiedi. Altre ricette sul tema sono quella delle cozze fritte, direttamente dalla trasmissione Fuori Menù, l‘insalata di cozze e lenticchie e la zuppa di cozze, tutte adatte a prendere per la gola i propri ospiti.