Tagliolini allo zafferano con fave e speck croccante

di Ishtar Commenta



Tagliolini allo zafferano con fave e speck croccante

Ricetta non solo adatta al periodo ma anche super sfiziosa, per un pranzo diverso dal solito, ricco di gusto e di originalità: i tagliolini allo zafferano con fave e speck croccante, tratta dalla Prova del cuoco, mi hanno subito colpito per la resa unica nonostante la facilità di esecuzione, ecco perchè mi sono subito lasciata tentare, grazie anche al fatto di avere a disposizione una discreta quantità di fave da utilizzare. Primo piatto ricco e goloso, i tagliolini allo zafferano con fave e speck croccante si rivelano essere perfetti anche per le occasioni particolari, come il pranzo della domenica.

Tagliolini allo zafferano con fave e speck croccante


Ingredienti

200 gr. farina | 2 uova | 1 bustina zafferano | 200 gr. fave fresche | 400 gr. passata di pomodoro | 1 cipolla | 80 gr. speck | sale e pepe | olio evo

Preparazione

  Porre 2 fette di speck in una teglia da forno e farle abbrustolire in forno caldo. Sbollentare le fave in acqua bollente salata, quindi farle rosolare in una pentola insieme alla passata di pomodoro, alla cipolla tritata, all'olio extravergine e allo speck rimasto. Regolare di sale e pepe.

  Preparare la pasta fresca impastando farina, uova e zafferano, quindi stendere la sfoglia e ricavare i tagliolini.

  Cuocerli al dente, scolarli e condirli con il sugo preparato in precedenza, completare con lo speck croccante in superficie.

La caratteristica che rende questo piatto unico sta nell’utilizzo dello speck croccante fatto precedentemente abbrustolire in forno e della pasta fresca impastata con lo zafferano che, oltre a regalare un tocco di sapore sicuramente particolare, va a colorare il piatto rendendolo più allegro. Altre ricette sul tema sono le fave con lo speck, contorno rustico, mentre a base di zafferano sono questi anelli di cipolla fritti e questa originale torta.