Tagliatelle con pesto di rucola e pomodorini

di Ishtar Commenta



Io adoro alla follia questo genere di primi piatti: semplici ma leggeri, altamente gustosi se realizzati con prodotti freschi e di qualità, esattamente come le tagliatelle con pesto di rucola e pomodorini che, vi assicuro, si preparano in pochissimi minuti, quelli necessari alla cottura della pasta. Si tratta di un primo adatto al pranzo di tutti i giorni, quello intimo in famiglia, da leccarsi letteralmente i baffi. E vi dirò che la leggera piccantezza della rucola ha fatto la differenza, almeno rispetto al classico pesto di basilico che molto spesso si utilizza.

Tagliatelle pesto rucola pomodorini

Tagliatelle con pesto di rucola e pomodorini


Ingredienti

300 gr di farina | 3 uova | grana grattugiato q.b. | 1 limone | 100 gr di rucola | 100 gr di pomodori secchi sott’olio | olio extravergine di oliva qb | sale e pepe

Preparazione

  Preparare la pasta fresca all'uovo impastando farina e uova. Fare riposare il composto mentre si prepara il condimento. Frullare la rucola in un contenitore insieme all'olio extravergine ed un pizzico di sale.

  Stendere adesso la pasta e ricavare le tagliatelle quindi farle cuocere in acqua bollente salata fino a completa cottura.

  Scolare la pasta e condirla con la salsa di rucola ed i pomodori secci tagliati a pezzetti, quindi mescolare bene e regolare di sale e pepe. Servire subito.

A completare il gusto unico di tale pietanza la dolcezza caratterisctica dei pomodorini, capaci di regalare un tocco d’estate. Insomma se amate la cucina semplice, quella senza troppo fronzoli ma capace di regalare gusti e sapori autentici, dovete assolutamente provare queste tagliatelle. Sullo stesso genere vi consiglio anche i tagliolini al pesto di rucola ed anacardi, le orecchiette con pesto di rucola e funghi e le tagliatelle al tacchino e rucola, ottime per un piatto completo ed appagante come pochi.