Spaghetti al cartoccio con tonno e porri

di Ishtar 0



Tipico esempio di piatto da realizzare poco prima di pranzo o cena, gli spaghetti al cartoccio con tonno e porri rappresentano una pietanza semplice, veloce ma dalla massima resa. Non richiedono che pochi ingredienti e possono quindi essere improvvisati sul momento. Il loro punto di forza, oltre il sapore, sta ovviamente nella loro presentazione. Diciamo la verità: trovarsi nel piatto uno scrigno prezioso tutto da scoprire non fa che aumentare l’acquolina in bocca.
 

Spaghetti al cartoccio con tonno e porri


Ingredienti

160 g di spaghetti | 2 porri | brodo vegetale | 200 g di tonno | salsa di soia | erba cipollina | sale e pepe | olio di o

Preparazione

   Lessare gli spaghetti in acqua bollente e salata scolandoli molto al dente. Nel frattempo affettare finemente il porro e metterlo a stufare in una padella con un goccio di olio, del brodo e l'erba cipollina.

   Unire quindi il tonno fatto sgocciolare e fare cuocere un minuto. Unire adesso anche gli spaghetti e mescolare brevemente. Insaporire con un goccio di salsa di soia.

   Trasferire gli spaghetti sopra della carta forno, chiudere bene creando una caramella e porre in forno caldo a 180°C per 5 minuti.

Gli spaghetti al cartoccio con tonno e porri si realizzano con il pesce in scatola, quello di cui tutti abbiamo solitamente in dispensa una piccola scorta e che si rivela essere sempre utile nei momenti di bisogno. Ed allora, cuocete al dente degli spaghetti e uniteli a dei porri stufati in padella con pochi aromi, al tonno sgocciolato e mettete tutto su un forno di carta forno. Il passaggio in forno permetterà ai sapori di amalgamarsi a dovere. Provate anche il tonno al cartoccio con i pomodori, gli spaghetti al cartoccio e gli spaghetti al tonno in bianco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>