Spaghetti con acciughe e pangrattato

di Fabiana Commenta



Voglia di un primo piatto sfizioso all’insegna della primavera? Gli spaghetti con le acciughe e il pangrattato rappresentano la versione ricca dei tradizionali spaghetti con le alici. È proprio il pangrattato a rendere il piatto ancora più speciale: sono perfetti gli spaghetti, ma ovviamente potrete anche scegliere la pasta corta se la preferite. 

Spaghetti integrali con sgombro olive taggiasche e pomodorini

Perfetti anche i rigatoni o le penne rigate: inoltre la pasta con le acciughe e il pangrattato è un piatto sfizioso che è perfetto preparato al momento oppure da riproporre anche riscaldato se dovesse avanzare.

Spaghetti con acciughe e pangrattato


Ingredienti

320 g Spaghetti | 60 g Acciughe | 1 Peperoncino - 1 spicchio Aglio - 1 Prezzemolo - q.b. Pangrattato - q.b. Olio extravergine di oliva - q.b. Sale

Preparazione

  Lasciate rosolare all’interno di una padella uno spicchio di aglio schiacciato con un goccio di olio; togliete l’aglio e poi aggiungete anche le acciughe. Lasciatele sciogliere, mescolando con l’aiuto di un cucchiaio di legno e aggiungete del peperoncino. Tenete conto che alla fine della ricetta dovrà formarsi una sorta di crema morbida.

  Il condimento è pronto. Ora lessate gli spaghetti in acqua bollente salata e poi scolateli al dente e trasferiteli all’interno del tegame. Mantecate bene gli spaghetti: se necessario, bagnate la pasta con un goccio di acqua di cottura per rendere più morbido il condimento.

  Non appena gli spaghetti saranno cotti e ben mantecati, aggiungete anche abbondante pangrattato: impiantate e poi profumate con qualche fogliolina di prezzemolo. Potrete anche aggiungere della stracciatella oppure della mozzarella.

Potrete arricchire la ricetta aggiungendo del pomodoro per una variante del piatto. Potrete anche aggiungere della mozzarella o della stracciatella sul piatto per renderlo veramente più speciale: la stracciatella è la parte interna della burrata e renderà ancora più filante il vostro piatto. 

 

NIDI DI SPAGHETTI FRITTI

SPAGHETTI ALLA GENNARO, LA RICETTA DEDICATA A TOTO’

SPAGHETTI CON PESTO DI CICORIA