Rigatoni con cavolini di Bruxelles e cavolo nero

di Fabiana 0



Cavolini di Bruxelles e cavolo nero sono le verdure scelte di oggi per la preparazione di un primo piatto all’insegna della verdura: i rigatoni con cavolini di Bruxelles e cavolo nero sono un piatto unico, ottimo per il mese di gennaio, saporito e molto sfizioso.

Veloce da preparare è un piatto che riesce particolarmente bene con la pasta corta come ad esempio le farfalle, o rigatoni o le penne. 

Rigatoni con cavolini di Bruxelles e cavolo nero


Ingredienti

300 grammi di pasta integrale | 100 grammi di cavoletti di Bruxelles - 10 foglie di cavolo nero | Aglio - sale- olio - aceto di mele

Preparazione

   Preparate il cavolo nero: lavate le foglie sotto l’acqua corrente e poi privatele della parte bianca che si trova al centro. Spezzettate le foglie con le mani e poi sbollentatele in acqua salata per qualche minuto in modo che saranno più tenere e praticamente già cotte.

   Preparate anche i cavolini di Bruxelles: fate scaldate lo spicchio d’aglio e un filo di olio extravergine di oliva all’interno di una padella antiaderente per circa 5 minuti. Nel frattempo pulite i cavoletti di Bruxelles e tagliateli a spicchi. Saltateli qualche minuto nella padella con l’aglio e con l’olio.

   Tenete presente che si tratta di un tipo di verdura che dovrà restate croccante. Ora scolate le foglie di cavolo nero e terminate la cottura all’interno della stessa padella con i cavoletti. Mescolate ed eliminate l’aglio, necessario solo per insaporire.

   Aggiungete anche l’aceto di mele. Cuocete la pasta e scolatela al dente poi mantecatela nella padella con le verdure per terminare la cottura e servitela.

Potrete anche utilizzare la pasta integrale per regalare un gusto diverso al piatto: preparata al momento è ottima, ma eventualmente anche ripassata il giorno dopo in padella è veramente squisita, magari con l’aggiunta di un po’ di mozzarella.

ZUPPA TOSCANA CON IL CAVOLO NERO

TAGLIATELLE CON CAVOLO NERO

CAVOLINI DI BRUXELLES IN PADELLA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>