Superfood, come consumare la moringa

di Fabiana 0

Si chiama moringa ed è una pianta indiana che nasce e cresce ai piedi dell’Himalaya, ma non solo visto che sembra essere diffusa in tutta la fascia tropicale dove si contano addirittura ben 13 specie diverse.

Ma come consumare la moringa? Le foglie possono essere consumate fresche oppure possono essere cotte anche se in commercio vengono vendute essiccate o sotto forma di capsule. 

In effetti si consuma soprattutto come una vera e propria spezia dal sapore molto particolare. La meringa in polvere può essere utilizzata per arricchire lo smoothie del mattino o come ingrediente per arricchire dolcetti al cioccolato o per aromatizzare il tè, freddo o caldo.

La meringa può essere utilizzata anche per arricchire le bevande o come integratore con il suo sapore simile all’asparago. Ma perché consumarla? La moringa vanta non poche proprietà antinfiammatorie: è utile nella prevenzione del diabete, per controllare i livelli di colesterolo, è ricco di vitamine e di proteine, di magnesio e di ferro, ottimo anche per chi sia anemico. È un antibatterico ed è adatto anche per poter contrastare le infezioni intestinali. Insomma sono tanti i motivi per poter consumare adeguatamente e senza esagerare, la meringa. uno dei nuovi superfood di tendenza che stanno spopolando e che deve essere inserito all’interno di una dieta equilibrata. C’è anche da ricordare però che la moringa che si trova in commercio molto spesso viene sottoposta a una serie di lavorazioni che finiscono per ridurne il concentrato di sostanze benefiche che avrebbe originariamente come accade nel caso di molte altre sostanze.

ZENZERO, IL PIU’ TRENDY DEI SUPERFOOD

SUPERFOOD, IL CAVOLO RICCIO

photo credits | instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>