Ricette primi piatti, le tagliatelle si tingono di verde

di Filomena 0



Un primo piatto da preparare in pochi minuti quello di oggi, ed una ricetta che piacerà sicuramente a coloro a cui piacciono il colore verde ed anche le verdure. Perché? Già il titolo può darvi un indizio: abbiamo chiamato la nostra ricetta di oggi le tagliatelle che si tingono di verde perché utilizzeremo dei particolari ingredienti che daranno al piatto questo colore. Infatti gli ingredienti principali saranno i piselli e gli spinaci. Un primo piatto vegetariano da preparare in pochi minuti seguendo le nostre semplici istruzioni.

Le tagliatelle con spinaci e piselli


Ingredienti

500 gr. tagliatelle | noce moscata macinata | 2 piccoli porri | 200 gr. piselli surgelati | 100 gr. spinaci | vino bianco secco | 200 ml panna | 30 gr. parmigiano grattugiato | sale e pepe | olio

Preparazione

  Iniziate a trasformare questa deliziosa ricetta in un prelibato piatto sciogliendo il burro e unendolo poi ad un filo d’olio. E’ questa un’operazione molto importante per evitare che il burro possa poi bruciarsi.

  Una volta che il burro si è completamente sciolto, aggiungete la noce moscata e i due porri che avete tagliato in precedenza.

  Tenete sempre un orologio a portata di mano poiché dopo circa tre minuti di cottura a fuoco medio, dovrete aggiungere i pisellini surgelati. Dopo tre minuti aggiungete mezzo bicchiere di vino bianco secco.

  A questo punto inserite la panna e contemporaneamente salate e pepate secondo i vostri gusti. Un piccolo consiglio: è preferibile mettere il pepe appena macinato.

  Per finire aggiungete il parmigiano e gli spinaci freschi, quindi togliete dal fuoco e mettete tutto in riposo. Appena avete finito di lessare le tagliatelle, scolatele e fatele saltare per un minuto in padella.

  Non resta che servire le nostre tagliatelle che a questo punto si tingeranno di verde.

Cosa darà un tocco ancora più prelibato a questa ricetta? La presenza della panna che renderà le tagliatelle ancora più sfiziose. Allora cosa state aspettando? Mettete su il vostro grembiulino da cucina e iniziate a preparare questa strepitosa ricetta. Se poi volete proprio dare un tocco di classe preparate anche le tagliatelle fatte in casa. Raggiungerete l’eccellenza.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>