Ricette Cotto e Mangiato, spaghetti ai quattro pomodori

ricette cotto mangiato spaghetti quattro pomodori

Che cosa cucinate a pranzo? Se si tratta del cotechino a Capodanno e dell’agnello a Pasqua la scelta non è difficile ma quando è un comunissimo 31 di agosto e le idee scarseggiano, la situazione è decisamente più complicata. Oggi in più, sono troppo annoiata e stanca per mettermi a preparare piatti succulenti e complicati, così avevo pensato ad un banalissimo piatto di spaghetti al pomodoro.

Per fortuna c’è sempre il modo di trasformare una ricetta banale in un piatto gustoso e originale e in questo caso mi è venuta in aiuto la ricetta degli spaghetti ai quattro pomodori di Benedetta Parodi. Si chiama così perchè per preparare il condimento si usano la passata, i pomodori pelati, i pomodorini e i pomodori secchi. Insomma, date fondo alle scorte “in rosso” della vostra dispensa e vedrete che il risultato non vi deluderà!

Per preparare gli spaghetti ai quattro pomodori dovrete semplicemente preparare un ricco soffritto con il bacon, la cipolla e i pomodori secchi. Appena sarà tutto ben rosolato, aggiungete la passata, i pelati e i pomodorini. Cuocete a fuoco dolce in un tegame coperto e nel frattempo lessate gli spaghetti. Profumate tutto con abbondante basilico spezzettato e con un filo di olio d’oliva.

Lascia un commento