Pasta con la zucca al coriandolo

di Ishtar 0



Quando si parla di semplicità in tavola qualcuno storce il naso, fino al momento dell’assaggio però, quando ci si può stupire anche della bontà di un piatto di pasta con la zucca al coriandolo. Un primo piatto davvero molto semplice da preparare, con ingredienti comunissimi ma che è adatto da portare a tavola per un pranzo diverso dal solito. La ricetta di questa pasta proviene da un vecchio numero della rivista Cucinare Bene, l’avevo segnata tempo fa colpita dalla sua facilità di esecuzione, ed ho aspettato il momento giusto, ovvero l’arrivo delle prime zucche, per prepararla per la mia famiglia.

Pasta con la zucca al coriandolo


Ingredienti

400 gr. pasta fresca | 600 gr. zucca | 100 ml vino bianco | 1 cipolla piccola | 60 gr. grana grattugiato | 1 cucchiaino coriandolo in grani | peperoncino in polvere | sale | olio evo

Preparazione

  Sbucciare la zucca e tagliarla a cubetti. In una padella versare l'olio evo e mettere a rosolare la cipolla tagliata finemente fino a quando diventa trasparente.

  Aggiungere la zucca, e a poco a poco il vino bianco. Cuocere per circa 15 minuti. Salare e pepare a piacere.

  Cuocere la pasta fresca al dente, versarla in un'insalatiera e condirla dapprima con poco olio evo e poi con la zucca cotta.

  Aggiungere quindi il coriandolo ed il parmigiano e servire.

Ingredienti fondamentali sono la zucca ed il coriandolo, meglio se in grani. La ricetta prevede l’utilizzo del peperoncino, io l’ho aggiunto solo alla fine e solo nei piatti di chi lo apprezza. Potete anche decidere, nel caso non fosse di vostro gradimento, di ometterlo o di usarne una piccola quantità, giusto per insaporire il piatto.

Per il resto niente da aggiungere, la pasta con la zucca al coriandolo costituisce una variante della semplice pasta con la zucca, speziata e saporita quanto basta. Un consiglio allettante: unite alla pasta una manciata di amaretti sbriciolati, vedrete che bontà. Per la presentazione, un’idea carina consiste nel servire la pasta nella zucca svuotata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>