Lasagne con fagiolini, patate e pesto

di Ishtar 0



Le lasagne mettono tutti d’accordo. Spesso, però, ci ritroviamo a portare in tavola sempre le solite, quelle al ragù. Che ne dite di provarne una variante con i fagiolini? Le lasagne ai fagiolini, patate e pesto rappresentano una versione che potremmo definire ligure, di uno dei primi più apprezzati della cucina italiana. In fondo basta mettere insieme due-tre ingredienti ben abbinati tra loro per dare vita ad una grande pietanza.

Lasagne con i fagiolini


Ingredienti

250 g di pasta per lasagne | 250 g di fagiolini | 2 patate medie | 200 g di pesto alla genovese | 1 confezione di besciamella | pinoli qb | parmigiano grattugiato | burro | sale e pepe

Preparazione

  Lessare le patate, pelarle e tagliarle a fette sottili quindi, in una pentola a parte, fare lessare la pasta all'uovo in acqua bollente salata per pochi istanti: trasferirla in uno scolapasta.

  Passare al condimento: versare in una padella dell'olio e fare saltare i fagiolini. Salare e pepare quindi unire la besciamella, il pesto e stenderne un velo sul fondo di una teglia. Porre uno strato di pasta.

  Continuare con le fette di patate ed i fagiolini e alternare la pasta, la besciamella con il pesto, le patate ed ancora i fagiolini fino ad esaurimento degli ingredienti.

  Completare con la besciamella, i fagiolini, del parmigiano grattugiato ed una manciata di pinoli. Fare cuocere in forno a 180° per circa 30 minuti.

Caratterizzate da strati di sfoglie di pasta all’uovo alternate con gli ortaggi, il pesto e della besciamella, immancabile se, come credo, preferiate un risultato decisamente più cremoso, le lasagne che ne vengono fuori sono ricche di verdure ma allo stesso tempo gustose come poche. Una ricetta vegetariana, insomma, che non può non prendere per la gola anche i tradizionalisti. Sullo stesso genere vi suggerisco di provare anche le lasagne vegetariane al pesto, pomodori e noci, le lasagne al pesto con melanzane e le linguine al pesto con fagiolini e patate con la ricetta di Cotto e Mangiato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>