Palamita ai pistacchi con insalata di finocchi

di Ishtar 0



Spesso non ci vuole poi molto per portare in tavola un piattino gustoso, leggero ma capace di stupire. E’ il caso della palamita ai pistacchi con insalata di finocchi, un secondo di pesce sfizioso pronto in pochi minuti. Diciamo la verità: la presenza dei pistacchi di Bronte regala alla preparazione decisamente un tocco in più, quello capace di prendere per la gola anche i più restii.

Palamita ai pistacchi con insalatina di finocchi


Ingredienti

400g di filetto di palamita | 150 gr di pistacchi di Bronte | 100 gr di insalatina | 1 finocchio | succo di 1 limone | olio extravergine di oliva qb | sale e pepe

Preparazione

  Pulire bene il filetto di palamita e tagliarlo a dadini, quindi condirlo con sale e pepe e spolverare il tutto con i pistacchi tritati finemente.

  Fare rosolare in un tegame con poco olio, ed una volta pronto servire il tutto con un'insalata fatta con i finocchi tagliati a fettine sottili, l'insalatina lavata ed asciugata bene e condita con sale, pepe e succo di limone.

  Servire subito.

La palamita, come la maggior parte dei pesci azzurri, è ricca di notevoli proprietà da non sottovalutare, oltre ad essere caratterizzata da un costo ridotto, il che la rende ideale da privilegiare nell’ambito della propria alimentazione. In questa pietanza viene accompagnata con della semplice insalata di finocchi che va a completarla in maniere ideale. Tra le possibili varianti anche l’aggiunta di qualche pomodoro secco, capace di esaltare il tutto con il proprio gusto deciso. Questo piatto risulta ideale anche per le cene particolari, quelle nelle quali si voglia fare bella figura con i propri ospiti. Provate anche, sullo stesso genere, i tranci di ricciola al pistacchio e spezie, gli spaghetti al pesto di pistacchi e mandorle e le polpette ai pistacchi di Cotto e Mangiato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>