4 varianti della pasta al pomodoro fresco (FOTO)

di Ishtar 0

La pasta al pomodoro fresco è un classico della cucina italiana. E’ forse il primo piatto più diffuso nella nostra penisola. Nonostante risulti una pietanza gustosa, a lungo andare può stancare. Perchè non approfittare dei pomodori di stagione, dal sapore inimitabile, per rinnovare il piatto e prendere per la gola chi abbia la fortuna di trovarsi a pranzo o a cena in casa nostra? Ecco di seguito 4 varianti della pasta al pomodoro fresco, semplici e veloci, con annesse foto.

1- Pasta con pomodoro, pesto e mozzarella

Ricetta semplice ma sfiziosa, ricca e adatta anche ad una cena con amici. Vi basterà condire la pasta con del pesto alla genovese e unire dei pomodorini tagliati a metà e della mozzarella a cubetti.

2 – Pasta con pomodoro e tonno

Uno dei piatti più semplici ma allo stesso tempo più gustosi che esista. Si improvvisa in cinque minuti la pasta al pomodoro e tonno. Prediligetene uno sott’olio di ottima qualità.

3 – Pasta con pomodoro e funghi

 

Non sono esattamente di stagione ma reperirli non è di certo un problema. In questo piatto i funghi risultano un ottimo accompagnamento per la pasta. Abbondate con il prezzemolo fresco tritato.

 

4 – Pasta con pomodoro e melanzane

A dire la verità il vero protagonista di questo piatto è proprio il peperoncino. Le melanzane, tagliate a cubetti e fritte non fanno altro che rendere ancora più sfizioso questo primo che somiglia vagamente alla pasta alla norma.

Provate anche la pasta con il tonno ed i piselli, i fusilli al tonno fresco ed olive e gli spaghetti al pomodoro fresco e ricotta dura.

Photo Credit | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>