Ricetta senza glutine, torta rustica con erbetta e ricotta

di Filomena 1



Oggi cucineremo una buonissima torta rustica con erbetta e ricotta. Come fare per preparare l’impasto per la torta dovendosi trattare di una ricetta senza glutine? Potrete comprare la farina di grano saraceno o di mais; state attenti alle confezioni e leggete sempre gli ingredienti. Starete così maggiormente tranquilli e potrete cucinare senza problemi. Pronti quindi per preparare una buonissima torta rustica?

Non sarà difficile realizzarla. Basterà preparare un buon impasto e stendere poi sapientemente il tutto in modo da ottenere la base che farciremo poi con il ripieno. Ho scelto di utilizzare due ingredienti che si accostano benissimo tra di loro: l’erbetta e la ricotta. La torta così risulterà essere non troppo pesante ma molto saporita e appetitosa. Una volta preparato l’impasto dovrete solo dedicare qualche minuto alla preparazione del ripieno. Cuocere poi tutto in forno e il gioco è fatto. Porterete in tavola una pietanza molto buona che avrete realizzato in tempi brevi e con grande facilità.

torta rustica con erbetta e ricotta


Ingredienti

750 gr. erbetta | 250 gr. ricotta magra | 50 gr. parmigiano grattuggiato | un uovo | 2 cucchiaio olio d'oliva | mezza cipolla | uno spicchio aglio | sale | 50 gr. burro | 450 gr. farina senza glutine | una bustina lievito senza glutine | acqua tiepida

Preparazione

   Per prima cosa ci occupiamo delle erbette con le quali faremo il ripieno. Le laviamo e le cuociamo con uno spicchio d'aglio senza però aggiungere acqua. Aspettiamo fin quando l'acqua di cottura sarà evaporata dopo di che eliminiamo l'aglio.

   Aggiungiamo poi l'olio e la cipolla tritata. Possiamo ora cuocere il tutto per circa dieci minuti. Aspettiamo poi che si raffreddi prima di aggiungere la ricotta, l'uovo e il parmigiano. Possiamo poi amalgamare il tutto.

   Per preparare invece la pasta iniziamo col setacciare la farina senza glutine; la misceliamo poi con il lievito e con il sale. Continuiamo aggiungendo l'acqua tiepida e mescoliamo. Passiamo poi ad aggiungere il burro fuso e lavoriamo l'impasto; otterremo così un composto liscio e piatto.

   Stendiamo la pasta su un foglio di carta oleata. Stendiamo poi il tutto su una teglia. Prepariamo così la base che sarà utile per mettere il ripieno di erbetta e ricotta.

   Se vogliamo fare anche la copertura prepariamo 350g di pasta con il mattarello; sovrapponiamo la sfoglia ottenuta in questo secondo passaggio alla base; uniamo ai bordi le due parti e ripieghiamo la pasta verso l'interno.

   Per finire spennelliamo la torta con l'uovo e cuociamo poi a una temperatura di 200°C per trenta minuti.

Nella foto vedete la torta senza la copertura ma nella nostra spiegazione troverete anche le indicazioni per prepararla anche in un altro modo. Scegliete voi se preferite che che la pasta sfoglia la ricopra totalmente oppure se volete preparare solo la base.

Commenti (1)

  1. grazie mille non sono una grande cuoca, ma sono nonna di due bimbi: Giovanni di 2 anni e mezzo e Beatrice di 14 mesi con intolleranza grave al glutine (celiaca), sono grata a chi mi manda ricette senza glutine !!!! (non aspettatevi risposte la mia mail non funziona in uscita!!!) grazie ancora!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>