Pasta con le melanzane…c’è ma non si vede

di Roberto 0



Le melanzane sono un ortaggio comune in quasi tutta la cucina mediterranea. In Grecia si utilizzano per la deliziosa mussaka, in Francia per i beignets d’aubergines, frittelle di melanzane, ed in Tunisia per la fricassea di carne e melanzane. Questi ovviamente sono solo alcuni esempi. La melanzana si sposa con molti ingredienti ed è per questo che la si può usare in innumerevoli piatti.

Oggi, vi farò gustare la melanzana, nascondendola, però, ai vostri occhi! Una specie di gioco di magia tra i fornelli. In che modo? Con la Pasta con le melanzane! Avrete letto e assaporato molte ricette della Pasta con le melanzane, ne sono certo. Ma questa è un po’ particolare, lo scoprirete leggendo la ricetta della Pasta con le melanzane.

Pasta con le melanzane


Ingredienti

350 gr. pasta, scegliete voi il formato | 2 melanzane | 2 pomodorini perini | 1 spicchio d'aglio | 100 gr. olive nere, snocciolate | 1 mazzetto di basilico | 1 cucchiaio capperi sotto sale | olio extravergine d'oliva | sale | 1 piccolo peperoncino piccante fresco

Preparazione

  Incidete con un coltello una croce sull’estremità bassa della buccia dei pomodori, quindi tuffateli in acqua calda e lasciateveli per qualche minuto. Scolate i pomodori, sbucciateli, eliminate i semi e tagliate la polpa grossolanamente. Eliminate le estremità delle melanzane, lavatele, asciugatele e poi tagliatele a tocchetti con tutta la buccia. Fate rosolare uno spicchio d’aglio in una padella con dell’olio, quindi mettete a cuocere le melanzane. Saltate le melanzane in padella a fuoco basso insieme alla polpa dei pomodori.

  Salate leggermente, mescolate e lasciate cuocere finché le melanzane non saranno tenere. Adesso non ci resta che frullare le melanzane insieme alle olive, ai capperi, dopo averli sciacquati per eliminare il sale ed alle foglie di basilico lavate ed asciugate, ed il peperoncino. Mentre frullate il tutto aggiungete a filo circa 3 cucchiai d’olio, fino ad ottenere una salsa omogenea.

  Per concludere non vi resta altro da fare che cuocere la pasta in acqua bollente leggermente salata, scolarla bene al dente e condirla con la salsa alle melanzane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>