I fagioli e le polpettine di fagioli: per un menù a base di legumi

di Redazione 4


Chi ci segue da un pochino avrà sicuramente notato che una nostra mission è quella di coniugare benessere e gusto in un mix sapiente di ricette, facilmente realizzabili da tutti e sopratutto che possano piacere a tutti! E la cucina a base di legumi non è da meno! I fagioli, in particolare, sono i semi di una leguminosa originaria del Brasile e dell’Argentina, introdotta in Europa da Cristoforo Colombo. Si consumano prevalentemente i semi, di alcune varietà (fagioli mangiatutto, cornetti o fagiolini) si mangia anche il bacello. Esistono più di 500 varietà di fagioli, i più conosciuti sono i cannellini e i borlotti venduti in scatola, le altre varietà sono commercializzate sottoforma di prodotto secco, che va cotto previo ammollo di 8-12 ore. La ricetta che Ginger oggi vi propone è una valida alternativa alle polpettine di carne, da abbinare magari a delle ottime polpettine vegetariane ad un insalata di riso, farro, orzo e cereali, tanto per completare il mix di cereali!
Polpettine di fagioli (ingredienti per 4 persone)
  • 500gr di fagioli borlotti in scatola (oppure freschi lessati)
  • 1 cucchiaio di erbe aromatiche miste tritate
  • 1 uovo
  • 1 spicchio d’aglio
  • farina
  • olio
  • grana grattugiato
  • pane grattugiato
  • la scorza di 1/2 limone grattugiata


Preparazione:
Scolate i fagioli dal liquido di conservazione (oppure lessate quelli freschi sgusciati per circa un’ora) e fateli insaporire in una padella con lo spicchio di aglio e 2 cucchiai di olio.
Poi passateli al passaverdura, raccogliendo il passato in una terrina. Unitevi l’uovo, un cucchiaio di farina, una grossa manciata di grana, per ottenere un composto abbastanza consistente. Profumatelo con la scorza del limone e le erbe aromatiche tritate. Salate. Amalgamate con cura. Formate delle pallottole
come noci che passerete nel pane grattugiato. Fatele friggere in abbondante olio ben caldo, fino a quando saranno dorate e croccanti. Passatele a perdere l’unto di frittura su carta assorbente e mantenetele al caldo mentre friggete le altre.

Commenti (4)

  1. Perché il post si chiama “Per un menu ai cereali” se poi le polpette sono fatte con un legume? 🙂

  2. se uso i fagili secchi e poi li lesso la quantita’ sara’ sempre 5oo gr?
    cioe’ devo pesare 500 gr di fagioli secchi e poi lessarli?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>