Come fare… la Parmigiana di zucchine

di Redazione 6

TEMPO: 50 minuti| COSTO: basso| DIFFICOLTA’: bassa

VEGETARIANA:SI | PICCANTE:NO | GLUTINE: SI | BAMBINI: SI


Una buona ricetta per un contorno o per un piatto unico, adatto ai vegetariani, e non solo, è quella di una variante molto usata della Parmigiana tradizionale, la Parmigiana di zucchine. Le zucchine, infatti, si prestano molto bene a sostituire le melanzane in molti piatti.

Come per la parmigiana tradizionale, anche per la Parmigiana di zucchine esistono tante ricette regionali, con vari arricchimenti di diverso genere. C’è chi usa aggiungere delle fettine di prosciutto cotto o dell’uovo sodo tagliato a fettine tra i vari strati della parmigiana, ma personalmente preferisco le ricette più semplici e per così dire “più leggere”, come quella che mi accingo a descrivervi.

Parmigiana di zucchine

Ingredienti per 4 persone:

5 grosse zucchine | 400gr. di pezzetoni di pomodoro | 5 foglie di basilico | 2 spicchi d’aglio | pangrattato q.b. | 100gr. di parmigiano grattugiato | Qualche fettina di provola dolce | olio extravergine d’oliva | sale q.b.

LA PREPARAZIONE:

  1. Iniziamo con il preparare i vari componenti della nostra Parmigiana. Come prima cosa mettiamo a cuocere la salsa. Versate un filo d’olio in una padella anti aderente e fate dorare i due spicchi d’aglio privi della buccia; quando saranno ben colorati, versate i pezzettoni di pomodoro, mescolate, condite con un pizzico di sale e le foglie di basilico, quindi lasciate restringere il sugo a fuoco lento.

  2. Nel frattempo spuntate le zucchine lavatele, asciugatele per bene e tagliatele a fettine spesse ½cm. Coprite il fondo di una padella con dell’olio e fatelo scaldare, quando sarà ben caldo mettete a friggere le zucchine. Fate colorire le fettine di zucchina da entrambe le parti, quindi scolatele e posatele su della carta assorbente in modo che rilascino tutto l’olio in eccesso.

  3. Qundo avrete pronti questi ingredienti, potrete passare alla composizione della Parmigiana. Accendete preventivamente il forno a 180 gradi. Poi prendete una teglia da forno e mettete sul fondo un po’ di salsa e spargetela per tutto il perimetro. Una volta fatto ricopritela con del pangrattato.

  4. Iniziate a formare gli strati della Parmigiana con le zucchine sul fondo, poi spargete la salsa e ricopritela con del pangrattato e con il parmigiano, per concludere mettete qualche fettina di provola. Continuate a formare gli strati fin quando non finite tutti gli ingredienti, terminate l’ultimo strato con la salsa e cospargetela con abbondante strato di pangrattato, spargendolo uniformemente su tutta la superficie.

  5. Per terminare la preparazione, mettete la teglia in forno e lasciatela cuocere per circa 30 minuti. Quando la superficie della Parmigiana si sarà gratinata per bene, quindi avrà assunto un bel colore dorato ed un aspetto croccante, uscite la teglia dal forno e lasciatela raffreddare per qualche istante prima di servirla in tavola.

[photo courtesy of jumanggy]

Commenti (6)

  1. Ciao Ro.Don’t be sorry about using breadcrumbs. I love eggpnalt fried with a breadcrumb coating. They’re so good that I don’t mess with them. I eat them up with just a sprinkle of sea salt. I also bake or broil them topped with a little prosciutto and mozzarella. Thanks for reminding me about Mom’s femaie eggpnalt comment when there weren’t many seeds in the eggpnalt.

    1. Thanks for your advice

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>