Bacche di Goji, ricette vegan

di Anna Maria Cantarella 0

Le bacche di Goji sono uno di quei cibi che dovete provare! Conosciute come superfood (super cibo) e  reputate la fonte più notevole di antiossidanti, sono diventate molto famose negli ultimi anni e vale davvero la pena provarle, in tante ricette ma soprattutto in ricette vegan con le bacche di goji perchè in questo modo possiamo sfruttarne tutti i benefici per salute. Oggi vi proponiamo 5 ricette vegan con le bacche di goji, facilissime da fare e perfette per tutta la famiglia.

Smoothie con bacche di goji, frutti rossi e banana

E’ un frullato ricchissimo di antiossidanti, ed è anche ottimo da mangiare. Vi servono: 200 ml di acqua, 2 cucchiai di anacardi, due cucchiai di bacche di goji, 120 gr di frutti rossi surgelati e una banana congelata e sbucciata. Le istruzioni? Frullate tutto, decorate con un fogliolina di menta e bevete!

Zuppa di pomodoro e bacche di goji

Soffriggete una cipolla piccola in un pochino di olio evo. Aggiungete 230 gr di pomodori sbucciati, 100 gr di bacche di goji e lasciate andare sul fuoco per qualche minuto. Aggiungete un pochino di brodo vegetale e fate andare la zuppa di pomodoro fino a quando sarà cremosa. Completate con il coriandolo o un pizzico di pepe nero.

Tabbouleh di quinoa e bacche di goji

 

Preparate un tabblouleh come preferite. Le ricette più comuni prevedono la mescolanza della quinoa con verdure cotte e crude. Potete utilizzare la zucca cotta, i pomodori crudi, i fagioli adzuki oppure gli spinaci. Mescolate tutto e aggiungete le bacche di goji. Condite come un’insalata con olio evo, un pizzico di aceto e erbe aromatiche a piacere.

Zuppa di spinaci e bacche di goji

Partite da una semplice zuppa di spinaci. Soffriggete la cipolla, aggiungete gli spinaci e fateli appassire, poi man mano aggiungete acqua calda o brodo vegetale fino a quando avrete portato gli spinaci a cottura. 15 minuti prima di spegnere il fuoco potete aggiungere alla zuppa le patate a tocchetti, i funghi champignon o cubetti di zucca rossa. 5 minuti prima della fine, aggiungete le bacche di goji. Regolate di sale e servite. Se vi va, potete anche aggiungere qualche manciata di pasta.

Cialde al cioccolato e bacche di goji

Questo è uno snack al cioccolato facilissimo da preparare. Per le dosi regolatevi a occhio. Vi servirà del cioccolato fondente, bacche di goji e mandorle o nocciole tritate grossolanamente. Fate fondere il cioccolato a bagnomaria. Sistemate un foglio di carta forno su un tagliere. Con un cucchiaio prelevate un po’ di cioccolato e fatelo cadere sulla carta forno in modo da creare dei dischetti di cioccolato. Distribuite le bacche di goji e le mandorle spezzettate sul cioccolato ancora morbido e fate raffreddare tutto in freezer. Dopo 2 orette le cialde al cioccolato sono pronte.

Photo Credits | Soyka / Losangela / Brent Hofacker / Martin Rettenberger / Razmarinka / ISchmidt / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>