Muffin light ai mirtilli

di Ishtar 0



Una delle mie ultime ricette ha visto protagonisti i muffin light ai mirtilli. Dopo le feste la mia voglia di dolce non solo non si è sedata, ma si è addirittura amplificata. Per evitare di fare ulteriori danni ho deciso di soddisfarla ricorrendo ad una ricetta più leggera del solito, quella di questi dolcetti che, con qualche piccolo accorgimento, diventano decisamente meno calorici non perdendo assolutamente in golosità.

Muffin light ai mirtilli


Ingredienti

125 gr di yogurt bianco senza grassi | 40 gr di olio di semi | 100 gr di latte | 1 uovo | 200 gr di farina 00 | 70 gr di zucchero di canna | 1/2 bustina di lievito | 100 gr di mirtilli freschi

Preparazione

   Versare in una ciotola tutte le polveri ed in un'altra gli ingredienti liquidi. Riunire entrambi i composti nello stesso recipiente e lavorare bene ma brevemente il tutto.

   Adesso unire anche i mirtilli ed incorporarli con delicatezza, quindi suddividere il composto negli stampini monoporzione e porre in forno caldo.

   Fare cuocere a 180 °C per circa 20 minuti.

I muffin light ai mirtilli contengono un ridotto contenuto di zuccheri e di grassi, in particolare di olio di semi, sostituto del burro, decisamente meno sano. Ottimi a colazione, i muffin andrebbero preparati preferibilmente con i mirtilli freschi. Dato il periodo, però andranno bene anche quelli surgelati in busta, facilmente reperibili nel banco freezer di qualsiasi supermercato. Una variante ancora più light si ottiene sostituendo lo zucchero di canna previsto con una adeguata dose di dolcificante, meglio la stevia. Provate anche la torta di mele dietetica con la stevia e le pere in salsa di frutti di bosco light, entrambi dessert a prova di dieta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>