Quiche di porri

La quiche di porri non è altro che una torta salata dal gusto delicato e dalla consistenza cremosa che risulta semplice da realizzare e con pochi ingredienti. Ricetta di Anna Moroni, vede una base di pasta sfoglia ed un ripieno di porri stufati con del burro, della crema di latte e poco altro. Ecco perchè è caratterizzata da un sapore poco invadente che può essere comunque reso più deciso con l’aggiunta si speck o pancetta, ad esempio.

Quiches porri

La quiche di porri si presta a costituire un antipasto rustico o un secondo piatto a tutti gli effetti. Si tratta di una ricetta vegetariana che può essere inserita in qualsiasi menù. Può essere realizzata con un certo anticipo e scaldata appena prima di essere portata in tavola. Solitamente piace anche ai bambini. Nel caso in cui preferiate, potreste sostituire la pasta sfoglia con la brisè o con la frolla salata, per un risultato più “consistente”. In ogni caso la quiche risulta appagante e perfetta anche per il pranzo fuori casa. Provate anche la torta di porri e pancetta con la ricetta di Cotto e Mangiato e la quiche di porri e pere.

Lascia un commento