Cake pops con il panettone avanzato per l’Epifania

di Anna Maria Cantarella 0



I vostri bambini vorranno sicuramente i dolcetti della Befana, noi vi suggeriamo i cake pops di panettone avanzato che diventeranno i dolcetti perfetti per festeggiare l’Epifania e avere un ultimo giorno di allegria prima di ritornare alla quotidianità del lavoro e della scuola. La ricetta dei cake pops è semplicissima e, visto ceh si tratta di dolcetti che in genere si realizzano con gli avanzi delle torte, questa volta utilizzeremo il panettone, che è gustosissimo e ha anche l’uvetta che renderà i cake pops della Befana ancora più golosi.


cake pops di panettone avanzato per l'epifania


Ingredienti

400 gr. panettone | 200 gr. mascarpone | 250 gr. cioccolato fondente o al latte | 250 gr. cioccolato bianco | 40 gr. zucchero a velo | confettini colorati, granella di nocciole, codette colorate

Preparazione

  In una ciotola sbriciolate il panettone privato della parte esterna più scura, mescolatelo al mascarpone e aggungete anche lo zucchero a velo. Mescolate con una forchetta e amalgamate fino ad ottenere un composto morbido.

  Preparate delle piccole palline della grandezza di una noce con l'impasto di panettone. Disponetele ben distanziate in un vassoio, coprite con carta forno e poi fatele raffreddare in freezer per almeno 15 minuti.

  Preparate un pezzo di polistirolo per appoggiarvi i cake pops quando saranno pronti. Sciogliete in due diverse pentole a bagnomaria il cioccolato scuro e il cioccolato bianco.

  Tirate fuori le palline dal frigo. Infilzatele con gli spiedini e poi immergete le palline completamente nel cioccolato. Passatele nelle codette, nei confettini o nella granella di mandorle o nocciole. Infilzate gli spiedini sulla base di polistirolo per farli rassodare. Serviteli quando il cioccolato sarà ben freddo.

Il procedimento per preparare i cake pops è semplicissimo e se avete un pizzico di dimistichezza con queste preparazioni saprete che le ricette servono solo da indicazioni. La cosa più importante è utilizzare la fantasia per creare coperture e decorazioni come le desiderate, utilizzando confettini colorati o argentati, codette, scaglie di cioccolato o anche pasta di zucchero o fondente di cioccolato. Tutto quanto servirà a renderli golosi e attraenti da vedere è ben accetto. Se poi avete la certezza che i vostri bimbi non gradiscono il panettone classico, provate a sostituirlo con un panettone alle gocce di cioccolato oppure con un semplice pandoro. Procuratevi anche degli stuzzicadenti per gli spiedini, di quelli molto lunghi,  e una base di polistirolo per infilzare i cake pops e servirli con il loro bastoncino. Altrimenti serviteli in vasetti di vetro come nell’immagine.

Se volete altri suggerimenti su come fare i cake pops, vi suggeriamo altre golose ricette: cake pops classici e con il pandoro, cake pops natalizi. Se poi volete altre idee per l’Epifania, leggete: 5 dolci da mettere nella calza della Befana.

Photo Credits | margouillat photo / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>