Melanzane alla menta cotte a vapore

di Ishtar 0



Le melanzane alla menta cotte a vapore rappresentano una pietanza che, probabilmente, a primo impatto non colpisce particolarmente, almeno non la vista, ma date loro una possibilità ed al primo assaggio vi si aprirà un mondo. Vi ritroverete nel piatto un ortaggio pronto a sprigionare tutto il suo sapore ed il tutto con il minimo apporto calorico. Già, perchè le melanzane così preparate costituiscono una ricetta leggera, light, ma ricca di gusto e perfetta come contorno di un qualsiasi secondo di carne o pesce.

Melanzane alla menta cotte a vapore


Ingredienti

melanzane | menta fresca | 1 spicchio di aglio | olio evo | sale e pepe

Preparazione

  Lavare bene le melanzane, quindi tagliarle a metà per il senso della lunghezza ed eliminare il picciolo. Porle nel cestello apposito per la cottura a vapore, con la parte del taglio rivolta verso l'alto.

  Coprirle e farle cuocere a vapore per circa 30-40 minuti. Eliminare la buccia e tagliarle e filetti.

  Adesso condirle con sale e pepe, olio evo e menta fresca oltre che lo spicchio di aglio perfettamente tritato. Servire.

Quella a vapore, ancora una volta, si dimostra una valida modalità di cottura degli alimenti volta a preservarne le proprietà nutritive senza alterarle più del dovuto. Il condimento di queste melanzane, semplice, essenziale ma ben studiato, le rende un piatto particolarmente gradito al palato, non sottovalutatele. Se amate tale tipologia di ortaggi dovete assolutamente provare anche gli involtini di melanzane alla birra, le melanzane ripiene di feta e le melanzane al forno ripiene di pomodorini, tutte ricette leggere ma sfiziose da non perdere. Prendete nota e provatele alla prima occasione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>