Gabriele Bonci: tutti i segreti di un grande pizzaiolo nel libro “Il grande gioco della pizza”

di Anna Maria Cantarella 0

Abbiamo imparato a conoscerlo nello spazio a lui dedicato della trasmissione televisiva “La Prova del cuoco“. Gabriele Bonci, romano, 35enne titolare di Pizzarium, un locale che fa pizza in teglia da asporto a Roma, non si è accontentato della popolarità raggiunta in questi anni e ha voluto condividere con tutti gli appassionati della pizza – e in Italia siamo veramente tanti – tutti i segreti per realizzarla come solo un vero pizzaiolo sa fare. Il libro “Il gioco della pizza” –  sottotitolo  “Le magnifiche ricette del Re della Pizza” – è frutto del lavoro di Elisa Menduini, alla quale dobbiamo i testi e le foto, e che per riuscire ad avere un’idea chiara nella composizione del testo, ha seguito Gabriele Bonci per un anno e ha assaggiato 1569 pizze, non perdendo quasi mai di vista il grande pizzaiolo per riuscire a carpirgli anche il più piccolo segreto.

Niente è più difficile della preparazione di una buona pizza, e tutti sappiamo quanto è grande il divario tra la pizza che si mangia in pizzeria e quella che si prepara tra le mura domestiche, dove gli impasti spesso sono stesi male, cuociono in forni inadatti alle temperature sbagliate, e il risultato è una pizza che niente ha a che vedere con quella meraviglia che ci ha resi famosi in tutto il mondo.

“Il gioco della pizza” certamente non è un libro per appassionati del settore o semi-professionisti, insomma non aspettatevi di trovarci chissà quale suggerimento da grande chef. Resta però un validissimo aiuto per gli absolute beginners, per tutti quelli che non sanno proprio da dove cominciare e vogliono tentare l’avventura della panificazione e dei lievitati iniziando dalla regina – è proprio il caso di dirlo – delle paste lievitate.

Il libro si apre con una prospettiva sul personaggio per arrivare ai capitoli dedicati alle ricette, circa ottanta, passando per ingredienti, strumenti, tecniche, lievitazioni, impasti, cotture. E tra le ricette non mancano i suggerimenti e gli abbinamenti “alla Bonci”, come la pizza polpo e papate, rape e calamari, fagioli e salsiccia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>