Bambini ai fornelli: alcuni ricettari perfetti per i piccoli e utili per le mamme!

di Anna Maria Cantarella 0

Genitori e bambini in cucina non è una missione impossibile. Non solo si può fare ma ci si diverte, e tanto! Sono sempre stata affascinata dalla cucina, dalle pentole e da quello che succedeva dentro il forno quando la mamma infornava la ciambella alla panna. Per tantissimi bambini la cucina con i suoi intrugli, gli impasti e le formine è molto affascinante ma gli adulti sembrano essere convinti che i fornelli per i bambini siano off limits. I ricettari di cui parliamo oggi invece, ribaltano questo concetto e vi dimostreranno che la cucina insieme ai bimbi è molto più divertente!

Si chiama “Cuochi col sale in zucca” (Editoriale Scienza) il ricettario in forma di manualetto per bambini che illustra ingredienti, svela alchimie e stimola la creatività dei piccoli aspiranti chef con ricette facili e gustosissime. L’educazione alimentare  del resto, comincia da piccoli e non è mai troppo tardi per insegnare ai bambini a mangiare bene, attraverso il gioco della preparazione delle ricette. Con il libro “Mamma, adesso cucino io!” (ed. Sime in collaborazione con Il Gufo) troverete un valido aiuto per insegnare ai bambini qualche ricetta utile per riscoprire i sapori genuini delle cose fatte in casa.

Mettete in conto di versare un po’ di farina e di impiastricciare tavoli e ripiani, con i bambini si sa, l’imprevisto è sempre dietro l’angolo. E se ai vostri bimbi piacciono tanto le illustrazioni, potete scegliere “Il primo libro di cucina” (Edizioni Usborne, con le illustrazioni di Stephen Cartwright), un libro appositamente pensato per i bambini, in cui tanti piccoli cuochi spiegano passo passo come realizzare ricette semplici come le frittatine, ma anche un po’ più elaborate come la torta salata e il maiale alle mele. Allora preparatevi a ripulire le stampe delle manine impiastricciate sui mobili, ma state certi che il divertimento è assicurato!

Photo Credit| Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>