Insalata calde, due ricette proteiche

di Fabiana Commenta

Chi ha detto che le insalate possano essere solo e necessariamente fredde? Anche per l’inverno non mancano le proposte e tutte all’insegna di legumi, verdure e ortaggi di stagione che oltre a regalare un piatto sano offrono anche tutta una serie di sostanze nutritive e benefiche. Ecco due proposte che arrivano dal ricettario di Marie Claire, l’insalata calda di lenticchie e zucca e l’insalata calda con patate, carote, barbabietole rosse e feta. 

insalata, felafel , lenticchie, farrotto con le lenticchie, Come cucinare le lenticchie in umido (FOTO)

Si tratta di due ricette facili da preparare, ma molto nutrienti che offrono tutta la bontà delle verdure in due insalate “calde” perfette anche per la stagione più fredda. 

Zucca e lenticchie rappresentano un vero e proprio must nell’ambito delle proteine vegetali.

Preparare la zucca: tagliatela a pezzi, privata della buccia e dei filamenti interni. Lasciatela cuocere in forno per un’oretta. Una volta pronta, lasciatela da parte. Nel frattempo preparate anche le lenticchie. Lasciate cuocere insieme alla curcuma per almeno 30 minuti o anche più in base alle indicazioni del tipo di lenticchie.

Una volta che saranno pronte, dovrete scolarle per bene.

Mescolatele nel piatto di portata insieme alla zucca cotta in forno e conditele con una vinaigrette veloce che preparerete con olio, aceto balsamico, scalogno tritato e timo.

L’altra insalata proposta è a base di patate, carote, barbabietole rosse e feta. Anche in questo caso la preparazione è davvero molto semplice. Fate bollire le carote e le patate per almeno 30 minuti: per quanto riguarda le patate, potrete anche tenere la buccia. Scolate e trasferite le patate in forno caldo per circa minuti 15 minuti e con il grill acceso in modo tale che possa formare una crosticina.

In una seconda pentola, preparate anche le barbabietole e lessatele. Una vola che saranno pronte, scolate l’acqua e poi tagliatele a dadini piccoli. Versate le verdure preparate all’interno di una ciotola e poi amalgamate il tutto all’interno di una ciotola, sbriciolate la feta e poi condite con un pizzico di olio evo e un pizzico di prezzemolo tritato per regalare freschezza.

INSALATA LIGURE, IL CONDIGLIONE

INSALATA ESTIVA CON SALMONE

INSALATA LAUDEREE

 

photo credits| think stock