Gnocchi con cipollotto novello, la ricetta gourmet

di Fabiana 0

Arriva direttamente dal ristorante al Ferarùt di Rivignano Teodoro a Udine di Alberto Tonizzo, Stella Michelin, la ricetta proposta oggi: si tratta degli gnocchi di cipollotto novello con salsa al vermuth. 

È un piatto veramente gourmet, una ricetta da chef che potrete preparare per qualche occasione veramente speciale per servire un piatto veramente molto sofisticato, una ricetta sofisticata e gustosa adatta alle grandi occasioni. 

Il suggerimento della ricetta è proprio da Stella Michelin, ma in realtà potrete anche personalizzare leggermente la ricetta. 

Potrete preparare quindi solo gli gnocchi con cipollato novello e poi condirli con del burro o un condimento veramente molto semplice con olio extravergine di oliva. 

La salsa al vermouth è veramente molto sofisticata e adatta alle occasioni importanti. 

Gnocchi con cipollotto novello, gli ingredienti 

Gnocchi

300 grammi di cipollotto novello

50 grammi di amido di mais

50 grammi di amido di riso

70 grammi di mascarpone

80 grammi di erbe spontanee per decorare

Olio extravergine di oliva

Aceto di riso

Salsa al vermouth

20 grammi di scalogno

20 grammi di pepe verde

20 grammi di porro

4 foglie di alloro

Mezzo limone (la scorza)

10 CL di vino bianco

200 grammi di latte di riso

6 grammi di sale

0.3 gomma xantana (addensante) 

La ricetta degli gnocchi con cipollotto novello 

Lasciate cucinare a vapore per 10 minuti i cipollotti lavati  sbucciati e tagliati. Quando sono pronti, lasciateli raffreddare in acqua ghiacciata.

Metteteli in un robot da cucina e poi lasciate omogeneizzare bene gli amidi.

Portate in una pentola il vostro composto continuando a mescolare con fiamma vivace fino a quando gli amidi non si saranno bene gelificati. 

In questo modo dovrete ottenere una massa abbastanza collosa.

Portare il composto alla temperatura di 40 gradi e poi incorporate manualmente il mascarpone fino a quando non avrete ottenuto una consistenza vellutata di aspetto lucido.

Ricavate delle praline da 10 grammi e preparate i vostri gnocchi. Lasciateli da parte e preparate la salsa al vermouth

Tagliate finemente lo scalogno mettetelo in tegame. Aggiungete il vino  bianco secco e lasciate ridurre della metà. Aggiungete anche il latte di riso e 6 grammi di sale. Mescolate e togliete dal fuoco e poi aggiungete il pepe in grani. 

Lasciate in infusione per almeno 30 minuti. 

Filtrate e aggiungete anche la gomma xantana frullando energicamente con il robot da cucina

Mettete il composto ottenuto nei sacchi sottovuoto e lasciate riposare per almeno tre ore. 

Cucinare gli gnocchi al forno a vapore per 5 minuti. 

Al momento di servire, riscaldate la salsa al vermouth e lasciatela cadere nel piatto. 

Disponete gli gnocchi cotti sulla salsa e sistematevi sopra erbe le erbe preparate. 

Per un tocco veramente da chef, nebulizzate con aceto di riso e bagnate con l’olio extravergine di oliva. Servite subito e gustate i vostri gnocchi. 

GNOCCHI ALLA PARIGINA, LA RICETTA DI MONTERSINO 

GNOCCHI DI POLENTA GRATINATI 

GNOCCHI CON PESTO E CON RICOTTA

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>