Gnocchi alla parigina, la ricetta di Luca Montersino 

di Fabiana 0



Oggi è giovedì e allora gnocchi, ma in realtà in una versione un po’ diversa rispetto al solito: gli gnocchi alla parigina nella ricetta di Luca Montersino. In realtà, anche se parliamo di gnocchi, si tratta in questo caso di gnocchetti: in particolare, si tratta di giochetti che vengono preparati senza le patate, e che vengono preparati solo ed esclusivamente con la farina, il latte, il burro e le uova.

Una volta cotti, gli gnocchi vengono passati in forno per una buonissima gratinatura all’insegna della salsa mornay. La ricetta è semplice da realizzare, al tempo stesso sfiziosa e vi garantisce un risultato cremoso, ma croccante grazie alla grattatura con il grill. 

Gnocchi alla parigina, la ricetta di Luca Montersino 


Ingredienti

Preparazione

Gnocchi alla parigina, gli ingredienti della ricetta 

500 g Latte in polvere

200 g Burro

180 Farina di grano

50 g Parmigiano

300 g Uova

Sale – Pepe – Noce moscata – pepe bianco

500 g Besciamella – 100 g Panna

1 g Pepe bianco

Preparazione degli gnocchi alla parigina 

Riscaldate il latte sul fuoco, aggiungete anche il burro, tra lasciatene una piccola parte che servirà per la finitura, e lasciatelo sciogliere. 

Aggiungete anche il sale e non appena il latte avrà raggiunto il bollore, incorporate la farina tutta in una volta.

Lasciate cuocere a fuoco vivace e continuate a mescolare energicamente, fino a quando il vostro impasto non comincerà a staccarsi dalle pareti del pentolino.

Trasferite tutto l’impasto ottenuto all’interno di una ciotola, aggiungete la noce moscata, aggiungete anche il parmigiano grattugiato, mescolate bene. 

Aggiungete anche le uova, ma una alla volta attendendo che la precedente sia stata bene incorporata. Amalgamate ancora e successivamente trasferite il composto ottenuto nella sac à poche con la bocchetta liscia.

Fate scaldare sul fuoco la pentola con l’acqua e non appena avrà raggiunto il bollore, riprendete il sac à poche. 

Effettuando una leggera pressione lasciate fuoriuscire il composto dalla bocchetta e poi tagliatelo con una lama bagnata, in modo tale da lasciar ricadere gli gnocchetti direttamente nella pentola. 

Attendete che gli gnocchi tornino a galla e lasciateli cuocere un paio di minuti.

Trasferiteli all’interno di una ciotola con l’acqua fredda: in questo modo potrete bloccarne la cottura e lasciarli ben sodi. 

Scolate bene gli gnocchetti e trasferiteli sulla teglia rivestita con un canovaccio bagnato.

Imburrate la pirofila, aggiungete un sottile strato di salsa mornay e distribuitevi sopra gli gnocchi pronti. 

Coprite con un secondo strato di salsa e aggiungete anche il parmigiano grattugiato 

Aggiungete il burro rimasto che nel frattempo avrete lasciato fondere e poi infornate gli gnocchi a 200°C per circa 25 minuti controllando la cottura. Lasciateli sotto il grill per altri cinque minuti e poi servite. 

GNOCCHI ALLE ERBE DI CSABA

GNOCCHI CON CREMA DI ZUCCHINE

INSALATA ESTIVA DI GNOCCHI 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>