Crostata alle patate e speck, un assaggio d’autunno

di Ishtar 3

 

TEMPO: 50 minuti| COSTO: basso| DIFFICOLTA’: medio-bassa

VEGETARIANA:NO | PICCANTE:NO | GLUTINE: SI | BAMBINI: SI


Da quando ho scoperto questa crostata, qualche anno fa, trovandola per caso su una vecchia rivista di cucina nel numero di settembre, l’ho preparata talmente tante volte da conoscere ormai le dosi degli ingredienti a memoria. E non solo, ormai è diventata un must, in casa me la richiedono molto spesso, e difatti durante l’autunno mi capita di portarla in tavola diverse volte. Mi sa che sia già arrivata l’ora di riproporla.  La crostata di patate e speck, oltre ad essere di un gusto unico, non so cosa ne pensiate voi, ma patate e speck insieme credo stiano benissimo, è anche di una facilità di preparazione non indifferente.

E se utilizzate della pasta briseè pronta, come previsto da questa ricetta, lo è ancora di più. Se invece voleste cimentarvi voi stessi nella preparazione dell’involucro di questa deliziosa crostata alle patate e speck, potete preparare la base anche in anticipo ed averla così pronta al momento in cui vi servirà. Vi consiglio di utilizzare per il ripieno delle patate a pasta gialla, il gusto sarà assicurato.

Crostata con patate e speck

Ingredienti per 4 persone:

250gr. di pasta brisèe | 650gr. di patate a pasta gialla  | 100gr. di speck affettato | 2 uova | 100gr. di grana grattuggiato | 2 piccole foglie d’alloro | 1 noce di burro | sale | pepe bianco a piacere

LA PREPARAZIONE:

  1. Scaldate il forno a 200 C°. Lavate le patate, lessatele e scolatele, sbucciatele e tagliatele a dadini. Spezzettate l’alloro, mescolandolo a un pizzico di sale e una manciata di pepe.

  2. Tirate la pasta col matterello in una fine sfoglia. Imburrate e infornate una tortiera di 28 cm di diametro e rivestitela con la pasta. Pareggiate i bordi, punzecchiate il fondo con una forchetta e trasferite la tortiera in frigo.

  3. Tritate lo speck grossolanamente Sbattete le uova in una ciotola, aggiungendo lo speck e il grana grattugiato e mescolando. Regolate di sale e profumate col pepe.

  4. Disponete le patate nella tortiera, versatevi sopra il composto preparato e fate cuocere in forno per 30 minuti circa. Servite la crostata tiepida.

[photo courtesy of Allerina & Glen MacLarty]

Commenti (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>