Dolce polenta, ricetta piemontese

di Ishtar 0



Tipico delle regioni del Nord Italia, del Piemonte in particolare, la dolce polenta è un dessert ricco ed appagante nel quale, la farina di mais viene arricchita da uvetta, zucchero e cannella. Il composto che viene fuori in seguito alla cottura della farina di mais nel latte bollente viene poi servito in delle coppette e spolverato con poca cannella. Da tradizione viene poi servita irrorata con del latte caldo e gustata subito.

Dolce polenta


Ingredienti

2 lt di latte | 250 gr di farina gialla | 100 gr di zucchero | 30 gr di uvetta | cannella

Preparazione

   Mettere l'uvetta a mollo in un pochino di acqua tiepida per circa 10 minuti. Nel frattempo versare 1,5 lt di latte in una pentola e portare ad ebollizione. Versare la farina di mais a pioggia e mescolare con una frusta.

   Una volta scongiurato il pericolo di grumi utilizzare un mestolo di legno fino a quando la polenta si stacca dai bordi.

   Unire adesso l'uvetta strizzata e distribuire la polenta dolce nelle coppette, spolverandole con della cannella macinata.

   Irrorare con il latte caldo rimasto e servire subito.

La dolce polenta è un dessert appagante come pochi, semplice come solo i dolci della tradizione sanno essere. E’ capace di prendere per la gola chiunque pur nella sua essenzialità. La dolce polenta è indicata in quei primi e freschi pomeriggi piovosi di settembre nei quali è piacevole coccolarsi con qualcosa di buono. Avendo in casa della farina di mais prepararla diventa un gioco da ragazzi. Unica pecca è la cottura, abbastanza lunga, che sta alla base del buon risultato finale. Provate anche le frittelle dolci di polenta, la torta di polenta al limone di Nigella e la torta amor polenta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>