Torta di polenta al limone di Nigella

di Ishtar 0



Oggi vorrei farvi conoscere, nel caso in cui non l’abbiate mai vista nè assaggiata, la torta di polenta al limone di Nigella. Si tratta di una torta semplice nel sapore, ma contraddistinta da un tocco di golosità dato dallo sciroppo al limone, con il quale la torta viene irrorata non appena sfornata, quando è ancora calda: questo la rende umida ed ancora più golosa. Nel caso in cui vi stiate chiedendo se lo sciroppo possa rendere il dolce troppo stucchevole vi dico subito che a mio parere è proprio il punto di forza di questa preparazione. Lo sciroppo infatti va a contrastare l’acidulità del limone e lo esalta al tempo stesso. Insomma, promossa a pieni voti e fortemente consigliata agli amanti degli agrumi.

Torta di polenta al limone di Nigella


Ingredienti

Per la torta: 200 gr di burro morbido | 300 gr. zucchero | 200 gr. mandorle in polvere | 100 gr. farina di mais Fioretto | 1 cucchiaino e 1/2 lievito per dolci | 3 uova | scorza grattugiata di due limoni | Per lo sciroppo: succo di due limoni | 125 gr. zucchero a velo

Preparazione

  Montare in una ciotola il burro morbido con lo zucchero fino ad ottenere un composto omogeneo. A parte mescolare la farina di mandorle, la farina di mais Fioretto, il lievito e unire nella ciotola con il burro.

  Iniziare a mescolare unendo le uova, una alla volta e completare con l'aggiunta della scorza di limone grattugiata. Versare l'impasto in una teglia antiaderente da forno livellando bene e cuocere per 40 minuti a 180 °C.

  Nel frattempo preparare lo sciroppo facendo sciogliere in un pentolino lo zucchero a velo nel succo di limone. Appena sfornata la torta irrorrarla immediatamente con il succo.

Proprio per questa sua nota agrumata la trovo particolarmente indicata per accompagnare il te; anche come dessert di fine pasto non è niente male. Ancora una volta Nigella non delude, nonostante non ci troviamo di fronte ad uno dei suoi famosi e lussuriosi dolci da 1500 calorie a fetta. La torta di polenta al limone è facilissima da realizzare. La farina di mais le regala un piacevole tocco di rusticità.

Altre ricette sul tema? Provate la torta al limone di Antonella Clerici, la torta alle arance amare di Nigella e la torta meringata al limone, un classico americano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>