Pollo al curry indiano: semplice ricetta base

di Redazione 0

Pollo curry indiano semplice ricetta base

Uno dei piatti più conosciuti ed apprezzati all’Estero della cucina indiana, è senza dubbio il pollo al curry. Ne esistono diverse versioni, io stessa ho provato quella con l’aggiunta del latte di cocco, ed una versione con dei pezzetti di mela. La sua bontà probabilmente è dovuta in larga misura al curry, la famosa miscela di spezie che personalmente ho imparato ad apprezzare negli ultimi anni. Questa è la ricetta base del pollo al curry indiano, non ho voluto fare stravolgimenti questa volta per cercare di rimanere più vicina alla versione originale.

L’unica operazione che ho effettuato e che ho carpito dal web dopo avere fatto una breve ricerca sui segreti del pollo al curry, è stata mettere il pollo a marinare, prima di cuocerlo, in olio e limone per un paio di ore. Questo assicura uno “sbiancamento” della carne ed il fatto che risulti più morbida e gustosa.

Il pollo al curry va tradizionalmente accompagnato dal riso basmati, in sostituzione del pane. La ricetta in questione prevede solo il pollo e ed il curry, oltre gli ingredienti per la marinatura. Se volete ottenere un piatto più cremoso utilizzate dello yogurt, della panna o del latte di cocco. Ecco le varianti del piatto: il pollo al curry semplice e veloce ed il pollo al curry con le mele.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>