Zuppa di miso, ricetta giapponese

di Ishtar 0



Sfortunamente l’ho scoperta relativamente da poco, ma tanto quanto basta per averne fatto il pieno sia presso i ristoranti che a casa. Sto parlando della zuppa di miso, una pietanza tradizionale della cucina giapponese a base di  brodo (il dashi), alghe, pasta di miso e pochi altri ingredienti più o meno variabili da versione a versione. La zuppa di miso rappresenta una portata leggera e vegana adatta ad aprire una cena nella maniera più sana ed allettante possibile. Nel caso in cui siate amanti delle zuppe ma non abbiate molta familiarità con la cucina orientale vi consiglio assolutamente di provarla.

Zuppa di miso


Ingredienti

4 tazze di acqua | 3-4 cucchiai di miso | 4 pezzetti di Alga Wakame | 1 cipollotto | 150 gr di tofu

Preparazione

   Tagliare a pezzetti l'alga Wakame e metterla a bagno in acqua fredda per 10 minuti circa. Affettare il cipollotto a rondelle. Accendere la fiamma e portare a bollore su fuoco dolce l'acqua con l'alga ed il cipollotto.

   Appena raggiunto il bollore spegnere il fuoco ed unire il miso precedentemente sciolto in poca acqua calda. Unire anche il tofu a cubetti e fare riposare per 5 minuti.

   Servire ben calda.

Per chi non lo sapesse il miso, protagonista indiscusso della zuppa in questione, è un condimento derivante dai semi della soia gialla ai quali vengono o meno uniti anche dei cereali. Esso è molto saporito e per questo la ricetta della zuppa in questione non prevede l’aggiunta di sale. A questo proposito vi consiglio di provare anche il riso integrale al tamari, il sushi vegetariano senza alga e le polpette giapponesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>