Ricetta giapponese: Riso integrale al tamari

di liulai 3

 TEMPO: 45 minuti | COSTO: basso | DIFFICOLTA’: media

VEGETARIANA: SI | PICCANTE: NO | GLUTINE: NO | BAMBINI: SI

Ormai è diventato molto di moda utilizzare il riso integrale in diverse preparazioni per risotti. Quest’oggi ritorniamo sulla cucina orientale, in particolare giapponese, con il riso integrale al tamari. Ma cos’è il tamari? Il tamari è una salsa fredda, dal sapore fortissimo, utilizzata in Giappone, per il condimento di riso e verdure. È una variante della salsa di soia, indicata anche se si è celiaci. A Roma è reperibile in ipermercati che vendono anche prodotti di importazione giapponesi oppure da Castroni. Vale lo stesso per la polvere di minestra aromatica (in alternativa potete usare del dado sbriciolato). Il riso integrale ha una proprietà in più rispetto al riso classico e cioè mantiene inalterate le vitamine anche durante la cottura ed inoltre ha valori proteici molto elevati. Inoltre, il riso integrale, contiene due minerali molto importanti, il potassio e magnesio, utili nella prevenzione dell’osteoporosi.


Riso integrale al tamari

Ingredienti per 4 persone:

 200gr di riso integrale tondo | 500gr di brodo vegetale | 15gr di tamari | 15gr di polvere di minestra aromatica (dado vegetale in polvere)

LA PREPARAZIONE:

  1. Mettere in ammollo il riso integrale per una notte.

  2. In una pentola versare il riso in acqua fredda e accendere il fuoco a fiamma dolce, meglio se si usa lo spargifiamma.

  3. Portare ad ebollizione e aggiungere all’occorrenza brodo vegetale. Non mescolare fino al termine della cottura, eventualmente aggiungere un po’ di brodo.

  4. Cuocere per circa 45 minuti. A fine cottura aggiungere il tamari, il sale, la polvere di minestra aromatica e mescolare il tutto.

  5. A piacere mantecare con burro e parmigiano grattugiato o panna di soia.

Commenti (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>