Menù da dieci euro: cucinare risparmiando

di Anna Maria Cantarella Commenta

menu dieci euro cucinare risparmiando

Il menù di oggi è perfetto di questi tempi. Abbiamo tutti bisogno di risparmiare un po’ ed è diventato importante anche fare la spesa in modo oculato. Il menù da dieci euro è il risultato di un’ispirazione che proviene dalla celebre trasmissione tv “I menu di Benedetta“: in una puntata si cucinavano piatti molto economici, semplici da preparare ma soprattutto squisiti. In cucina anche gli ingredienti più economici possono avere la loro importanza, e se a questi aggiungiamo gli avanzi della dispensa oppure quegli ingredienti che più o meno abbiamo sempre in casa – come le uova, lo zucchero, i capperi, i biscotti – il risultato è che con appena dieci euro possiamo preparare un pranzetto succulento ma economico!

La pasta è tra gli alimenti più economici in assoluto e si può condire nei modi più sfiziosi senza uscire fuori budget. Una delle ricette che io amo di più è quella degli spaghetti al pomodoro. Troppo semplice? Non è detto, perchè in realtà la ricetta degli spaghetti ai 4 pomodori è un’idea brillante per dare un tocco di novità a una comune ricetta, aggiungendo 4 diverse consistenze di pomodoro: la passata, i pomodorini, i pomodori secchi e i pomodori pelati che in genere tutti abbiamo in casa. Se poi in casa avete mezzo chilo di farina, potreste cimentarvi con la preparazione della pasta  fresca fatta in casa, perfetta per un condimento semplice.

Tra le carni più economiche un posto speciale spetta al pollo. Troppo spesso considerato cibo difficile da cucinare e noioso, il pollo – anche solo il petto- invece ha molte doti e se cucinato per bene è una vera sorpresa per quanto è buona e delicata la sua carne. La ricetta che vi consiglio è quella del pollo all’arancia, che potrete realizzare con il pollo a pezzi o soltanto con i petti; è perfetto accompagnato dalle semplicissime patate al forno.

Per il dolce non c’è niente di meglio che sfruttare gli avanzi che abbiamo tristemente dimenticato nella dispensa. Tra questi, gli ingredienti più utili sono certamente i biscotti un po’ raffermi, che nessuno vuole più mangiare, che possono servire per preparare un salame di cioccolato; oppure il pane raffermo, utilissimo per cucinare uno squisito dolce di pane.

Photo Credit|Thinkstock