Come fare i veri tortellini alla bolognese

Spread the love

Voglia di preparare con le vostre mani dei tortellini fatti in casa che nulla abbiano da invidiare a quelli già acquistati presso i migliori pastifici? Bene, perchè oggi vediamo come fare i veri tortellini alla bolognese. Prima di iniziare chiariamo subito che sarà bene non discostarsi in nulla dalla ricetta originale, ad iniziare dagli ingredienti. Non fate mancare quindi alcun tipo di carne e procedete con pazienza ed attenzione alla realizzazione di uno dei prodotti tipici della cucina emiliana.

tortellini alla bolognese

Non vorrei scoraggiarvi ma la ricetta richiede tempo e cura, qualità che vi ripagheranno a lavoro ultimato donandovi dei tortellini insuperabili. Una volta pronti potrete scegliere come prepararli, se in brodo, con il ragù, o ancora con panna, prosciutto e piselli (i miei preferiti!). Nel caso in cui ne abbiate preparati troppi niente paura: potrete sempre congelarli. Si conservano all’interno del freezer per qualche mese. Provate anche i tortellini di Valeggio, quelli fatti in casa con la ricetta semplice e i tortellini con pomodorini e mozzarella.

Lascia un commento