Avanzi uova di Pasqua, la crema al cioccolato e nocciole

di Redazione 2

Avanzi uova Pasqua crema cioccolato nocciole

Archiviata Pasqua, a proposito, spero l’abbiate passata nel migliore dei modi, come ogni festa che si rispetti, ci ritroviamo degli avanzi di cibo da smaltire, prime fra tutte le uova di Pasqua. Giusto ieri, parlando a tavola con una mia cugina, ho appreso come l’anno precedentente si sia ritrovata in casa ben 20 uova di Pasqua per un solo bambino. Massima invidia per tanta cioccolata, che dubito riuscirò mai a vedere tutta insieme, ma il problema rimane: come smaltirla? Ecco la crema al cioccolato e nocciole per utilizzare gli avanzi (una parte almeno) delle uova di Pasqua.

Uno degli utilizzi migliori che se ne possa fare è preparare una crema, una simil nutella, che può essere conservata qualche giorno senza andare a male. Ricca di cioccolato (quello consigliato è il fondente, ma potete optare per quello che avete in casa) e di nocciole la crema può essere consumata sia così al naturale con il cucchiaino che spalmata sul pane o sottoforma di golosi ripieni.

Prepararla è molto semplice, seguendo la ricetta dovreste ottenere un vasetto di medie dimensioni. Potete sempre raddoppiare o triplicare le dosi e farvi così degli amici (regalandola racchiusa in vasetti carini e magari decorata con nastrini colorati). Altre ricette sul tema? Il budino di cioccolato e fragole, la torta marmorizzata, lo zuccotto con crema di burro al cioccolato e la torta al cioccolato e lamponi.

Commenti (2)

    1. @Fry: No, solo 100, errore di digitazione. Grazie per la segnalazione 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>