Scuola di cucina a Bologna: Alessandra Spisni e la Vecchia Scuola Bolognese

di Anna Maria Cantarella 2



Conoscete tutti il programma televisivo La Prova del cuoco, e sono sicura che tutti voi avrete notato quella rotonda signora che tira la sfoglia della pasta con una inviadibile maestria. Alessandra Spisni, maestra di cucina ormai famosa per la sua prorompente simpatia, è la fondatrice della Vecchia Scuola Bolognese, una scuola che dal 1993 forma sfoglini. Non so voi, ma io sono affascinata dal mondo della sfoglia emiliana, dal modo unico in cui si impasta e si tira con il matterello e mi piacerebbe molto imparare la maestria dei veri bolognesi come Alessandra.

strozzapreti con pancetta croccante e crema di formaggio


Ingredienti

per la sfoglia: 500 grammi di farina | 300 gr. acqua | per condire: 200 grammi di panna fresca | 100 gr. formaggi misti grattugiati | 150 gr. pancetta stesa ben condita | 2 dita di un bicchiere di vino bianco secco | sale e pepe

Preparazione

  Impastare e tirare la sfoglia, confezionare gli strozzapreti.

  Mettere sul fuoco la pentola dell’acqua e sale per la pasta,nel frattempo scaldare la panna con i formaggi, il sale ed il pepe.

  In una padellina piccola scaldare e rendere croccante la pancetta tagliata a striscioline,bagnare con una spruzzata di vino bianco secco e far evaporare poco.

  Cuocere gli strozzapreti. Condire con la pancetta croccante e con il sugo di panna e formaggi.

La sua scuola è senza dubbio un punto di riferimento per chi vuole imparare a fare gli impasti, tirare la sfoglia e poi creare i formati di pasta più disparati, come le tagliatelle, i garganelli, le farfalle, i tortellini e i ravioli. Io non so resistere alla bontà di queste ricette e ho intenzione di provare al più presto la ricetta di oggi, gli Strozzapreti con pancetta croccante e crema di formaggi.

La Vecchia Scuola Bolognese propone diversi tipi di corsi amatoriali, per assecondare il desiderio di ognuno di imparare in un settore specifico della cucina. Ci sono corsi di panificazione, di pasticceria, di sfoglia e di cucina di base. Si può imparare a preparare il ragù bolognese, i ripieni per la pasta, le lasagne, ma anche un buon numero di secondi piatti da leccarsi i baffi. E poi il raviolo, la crostata e la ciambella di ricotta. Se vi attira l’idea di frequentare uno dei corsi della scuola, potete recarvi in Via Malvasia, 49 a Bologna. Se invece siete troppo lontani per seguire i corsi, potreste abbonarvi alla rivista bimestrale della Vecchia Scuola Bolognese, dove troverete le ricette di Alessandra Spisni e tanti consigli sugli ingredienti e i metodi di conservazione.

Commenti (2)

  1. salve a tutti, mi piacerebbe diventare una sfoglina professionista.Per favore mi date maggiori info grazie.

  2. Ciao Nadia,
    se ti piacerebbe frequentare i corsi della Vecchia Scuola Bolognese di Alessandra Spisni, puoi telefonare al numero +39 051-6491576 o scrivere una e-mail all’indirizzo: [email protected] . La scuola si trova in Via Galliera, 11 a Bologna. Puoi anche consultare il loro sito (www.lavecchiascuola.com), dove troverai tutto l’elenco dei corsi in programma per i principianti.
    Se non sono stata abbastanza esauriente, dimmi pure quali altre info ti servono! 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>