Ricette veloci secondi piatti, Lonza di maiale impanata

di Roberto 0



La frittura di per se non è propriamente leggera, ma qualche volta, se fatta come si deve, è più che giusto concedersi questo piccolo lusso in tavola. Se al fritto, poi, accostiamo una ricetta d’insalata rinfrescante potremo comporre un perfetto pasto estivo, con poche portate ma molto appetitoso! Perché iniziare parlando di frittura? Semplice, perché l’argomento di oggi è la Lonza di maiale impanata. Una ricetta di carne bianca semplice e veloce da servire in tavola in dieci minuti. La Lonza di maiale impanata potrà essere un buon secondo piatto per le sere d’estate, quando si alza un po’ di brezza e l’aria si fa più mite.

Tra le tante ricette stuzzicanti da poter preparare con la lonza e con la carne di maiale vi ricordo la lonza di maiale con pomodoro, fresca e colorata, la lonza di maiale in salsa di mandorle, calda ed invitante, ed il filetto di maiale al Porto, stuzzicante e raffinato. Ma se volete un piatto che possa andar bene per i mesi più caldi come per quelli più freddi, vi suggerisco vivamente di provare la Lonza di maiale impanata. Una specie di cotoletta di maiale, classica, poco elaborata e rapida, la Lonza di maiale impanata è sempre un successone!

Lonza di maiale impanata


Ingredienti

4 fettine di lonza di maiale | pangrattato | 2 rametti di rosmarino | 1 cucchiaio prezzemo finemente tritato | olio extravergine d'oliva | olio di semi per frittura | sale | pepe nero da macinare

Preparazione

  Tagliate eventuali parti di grasso esterne e nervetti dalle fettine di lonza, quindi salate e pepate leggermente le fettine e passatele nell’olio d’oliva. Tritate il rosmarino, mettendo da parte 4 cimette, e mescolatelo a pangrattato ed al prezzemolo tritato.

  Adesso passate le fettine di lonza nel pangrattato, pressando leggermente sulla carne per far aderire bene il pangrattato su entrambi i lati delle fettine di maiale. Versate abbondante olio per friggere in una padella e fatelo riscaldare.

  Non resta che friggere le fettine di lonza da entrambi i lati, finché non saranno cotte e ben dorate. Scolate la carne e posatela su della carta assorbente. Aggiustate di sale e posate le fettine su un piatto piano da portata guarnendole con le cimette di rosmarino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>