Petto di pollo alle susine

di Ishtar 0



Secondo di carne decisamente diverso dal solito ma assolutamente da provare, il petto di pollo alle susine rappresenta una ricetta allettante e adatta al periodo delle prugne. Utilizzare queste ultime, fresche, in cucina, regala grandi soddisfazioni. Il petto di pollo alle susine costituisce così un secondo pronto a stupire.

 

Petto di pollo alle susine


Ingredienti

400g di petti di pollo a fette | 300 gr di susine | 1 scalogno | rosmarino q.b. | liquore Porto qb | olio extravergine di oliva q.b. | sale e pepe

Preparazione

   Affettare il petto di pollo ottenendo dei cubetti. Farli rosolare in un tegame con l'olio, l'aglio e lo scalogno affettato insieme al rosmarino.

   Effettuata questa operazione, unire il Porto, farlo sfumare ed aggiungere anche le susine denocciolate e tagliate a fette.

   Continuare a cuocere fino a quando il pollo lo richiede quindi spegnere la fiamma e servire subito, ben caldo.

Realizzabile con pochi ingredienti ma ben abbinati tra di loro, si tratta di un piatto che non richiede che il minimo sforzo ma che è pronto a prendere per la gola chi se lo ritrovi davanti. Che ne dite di provarlo per il pranzo? Pronto davvero in pochi minuti, assicuratevi che possa piacere ai vostri ospiti: il sapore a metà tra l’agro ed il dolce conferito dalla frutta non a tutti piace. Se siete amanti delle sperimentazioni però non lasciatevelo sfuggire. La stessa ricetta può essere realizzata, se piacciono, con le prugne secche. Provate anche l’insalata di petto di pollo e ananas con yogurt greco, il petto di pollo impanato con semi di sesamo e gli straccetti di pollo alle verdure.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>