Come preparare i ghiaccioli di macedonia (VIDEO)

L’estate è sempre più vicina, il caldo è già arrivato e le nostre merende da un po’ di tempo non includono più te e tisane. Che ne dite, allora, di realizzare per l’occasione dei golosi e colorati ghiaccioli di macedonia? Il video che trovate sotto vi spiega chiaramente come procedere per ottenere dei sani e leggeri ghiaccioli perfetti per una piacevole pausa pomeridiana di adulti e bambini. Facili e veloci da realizzare, il loro bello sta nel fatto che siano veramente versatili: potrete utilizzare, infatti, tutta (o quasi) la frutta preferita.

In fondo non si tratta di niente di così complicato: non dovrete fare altro che creare all’interno degli stampini appositi degli strati di frutta appositamente tagliata e riempire il tutto versando del succo di frutta a piacere. Ottimi sono sia quello di pompelmo che quello di ananas, in ogni caso preferite una bevanda che risulti abbastanza trasparente per non coprire i colori vivaci della frutta.

Pronti in 15 minuti, i ghiaccioli di macedonia dovranno poi riposare in freezer per almeno 6 ore affinchè si solidifichino a dovere. Dimenticavo, si conservano al suo interno per circa 15 giorni.

In quanto alla frutta non fatevi problemi: pesche, mirtilli, fragole, kiwi, ananas risultano perfetti. Unica accortezza quella di far si che i pezzi di frutta si incastrino a dovere, in modo da non lasciare spazi troppo grandi tra l’uno e l’altro. Provate anche questi 5 ghiaccioli di frutta fatti in casa, i ghiaccioli tricolore con la ricetta facile ed i ghiaccioli di yogurt e frutta per bambini.

Photo Credit | Thinkstock

Lascia un commento