Girelle di tacchino alla salvia della Prova del Cuoco

di Ishtar 0



Siete in cerca di una ricetta per un secondo piatto che sia semplice e veloce da realizzare ma allo stesso tempo non risulti banale o poco allettante? Ho quello che fa per voi, le girelle di tacchino alla salvia della Prova del Cuoco. Si tratta di una preparazione che Anna Moroni ha proposto qualche tempo fa e con mia somma gioia direi, perchè in breve tempo è diventata una delle pietanze alle quali ricorro spesso quando non abbia alcuna idea su cosa proporre per pranzo o cena.

Girelle di tacchino alla salvia


Ingredienti

600 gr di fesa di tacchino | 80 gr di prosciutto cotto | 2 rametti di salvia | 1 spicchio d’aglio | 150 ml di latte parzialmente scremato | sale e pepe

Preparazione

  Disporre le fette di tacchino su un piano di lavoro e farcirle con il tacchino, il prosciutto cotto, la salvia e l'aglio.

  Arrotolare le fette di carne creando degli involtini e legarli con dello spago da cucina.

  Disporre in padella e coprire il tutto con il atte, facendo cuocere per circa 10 minuti.

  Condire con la salvia e il sale ed un pizzico di pepe a piacere e servire con un contorno di verdure a piacere.

Si tratta di un secondo a base di carne bianca che non risulta neanche troppo pesante data la cottura nel latte che ne rende il sapore anche più delicato, nonostante la presenza della salvia che completa alla grande il tutto. Una valida variante si ottiene anche con il petto di pollo, effettuando gli stessi passaggi della ricetta in questione. Provate anche i petti di pollo alla salvia con la ricetta per il Bimby, i petti di pollo al vino bianco e i petti di pollo all’arancia e zenzero.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>