Shepherd’s pie, il pasticcio di carne inglese

di Fabiana 0



Si chiama Shepherd’s pie ed è uno dei tradizionali piatti della cucina anglossasone: tradotto, indica il pasticcio del pastore ed è un secondo piatto molto ricco e quasi unico, un pasticcio di carne d’agnello e verdure ricoperto dal purè di patate. 

Il nome Shepherd’s pie viene utilizzato solo ed esclusivamente a partire dal 1870 per indicare questo particolare tipo di pasticcio e distinguerlo dal Cottage Pie che si prepara allo stesso modo, ma prevede solo ed esclusivamente l’uso della carne di manzo.

Shepherd's pie, il pasticcio di carne inglese


Ingredienti

900 g di carne d’agnello | I cipolla grande - 1 carota grande - 2 spicchi d'aglio | 3 cucchiai di salsa Worcester - 2 cucchiaio di concentrato di pomodoro | timo fresco tritato - rosmarino fresco tritato - 2 cucchiai di olio d'oliva | 250 ml di vino rosso - 400 ml di brodo di pollo | 1 kg di patate | 50 g di burro - 2 tuorli d'uovo - parmigiano grattugiato - Sale - Pepe nero

Preparazione

   Riscaldate l’olio d’oliva all’interno di una padella capiente,aggiungete il macinato tritato e lasciate cuocere a fuoco vivo per circa 5 minuti. Pulite la cipolla, la carota, grattugiatele direttamente all’interno della padella con la carne. Grattugiate anche l’aglio e mescolate bene.

   È il momento di aggiungere anche la salsa Worchester o Worcestershire, la tradizionale salsa inglese che si caratterizza per il sapore agrodolce e il colore scuro, perfetta con le carni.

   Aggiungete anche il concentrato di pomodoro, un rametto di timo, un rametto di rosmarino tritati: continuate a far cuocere per almeno 20 minuti e ricordate di mescolare spesso.

   Aggiungete anche il vino rosso, lasciate evaporare, aggiungete il brodo di pollo fino a quando il tutto non sarà arrivato a ebollizione. Continuate a far cuocere tutto il composto di carne per almeno 30 minuti e continuate a mescolare.

   Ora preparate le patate: lessatele per circa 20 minuti in un recipiente con l’acqua bollente salata oppure scegliete la pentola a pressione. Una volta lessate, potrete aiutarvi con lo schiacciapatate per formare un purè. Aggiungete anche il burro, qualche cucchiaio di parmigiano grattugiato, il sale e il pepe. Mescolate per ottenere un purè abbastanza consistente.

   Non appena il ragù di carne e il purè saranno pronti componete il piatto: prendete una pirofila e sistematevi sul fondo il ragù di carne, ricopritelo con uno strato di purè e aggiungete le scagliette di parmigiano distribuendole su tutta la superficie. Infornate lasciando cuocere in forno a 200°C per 30 minuti fino a quando non si sarà formata una bella crosticina sulla parte superiore poi servite.

Potrete anche preparare delle monoporzioni di Sheperd’s Pie da servire individualmente in piccole cocotte e naturalmente scegliere il tipo di carne preferita o mescolare diversi tipi per la preparazione del vostro ragù.

COTTAGE PIE, IL PASTICCIO DI CARNE INGLESE

TORTINO DI MELANZANE E CARNE MACINATA

MOUSSAKA GRECA

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>