Gateau di patate, ricetta velocissima

di Fabiana 0



Avete poco tempo per preparare la cena e avete voglia di qualcosa di gustoso, magari un piatto unico. Ecco la ricetta del Gateau di patate, ma davvero velocissima.

In soli 30 minuti riuscirete a portare in tavola un piatto completo a base di patate, mozzarella, prosciutto e provola. La ricetta poi è particolarmente leggera dato che non prevede neppure la presenza della uova.

Gateau di patate, ricetta velocissima


Ingredienti

Sale - pepe - pan grattato - prezzemolo | 900 gr. purè di patate | Prosciutto cotto 100 grammi - Provola (100 grammi) - mozzarella (100 grammi) | Burro (80 grammi) - parmigiano (50 grammi)

Preparazione

  Per rendere ancora più veloce la ricetta potrete utilizzare del purè pronto. Dopo averlo preparato lasciatelo intiepidire a bagnomaria, il burro ammorbidito e diviso a tocchetti. Lavorate gli ingredienti fino a quando non avrete ottenuto un composto omogeneo. Aggiungete il grana padano, le uova sbattute e amalgamate ancora. Rendete più ricco il vostro purè.

  Aggiungete anche prosciutto cotto tagliato a dadini (o l’affettato che preferite), il prezzemolo tritato. Mescolate gli ingredienti, aggiungete sale e pepe. Assemblate il vostro gateau di patate.

  Riempite la pirofila e imburratela cospargendola con del pan grattato. In alternativa potrete foderarla con della carta da forno bagnata e strizzata. Trasferitevi metà  del composto di patate e livellatelo con una spatola in modo uniforme. Sistematevi sopra la provola a fettine e i dadini di mozzarella. È arrivato il momento di cuocere il vostro gateau.

  Versate sopra il resto dei formaggi anche il rimanente composto di patate, livellate e poi completate con de pan grattato e qualche fiocchetto di burro. Accendete il forno a 180° gradi. Lasciatelo cuocere per almeno 30 minuti, quando sarà dorato toglietelo dal forno e poi lasciatelo raffreddare un po’, poi servitelo.

Potrete anche variare leggermente la ricetta sostituendo ad esempio il tipo di affettato (prosciutto crudo o mortadella) o eliminando la provola sostituendola con altra mozzarella per rendere meno saporita la ricetta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>