Arrosto di tonno di Alessandro Borghese

di Fabiana 0



Arrosto? Assolutamente sì, ma nella versione un po’ alternativa di Alessandro Borghese: l’arrosto di tonno con le patate è forse l’alternativa perfetta al classico arrosto di carne che potrete preparare anche in estate. Per preparare il vostro arrosto dovrete utilizzare del filetto di tonno di ottima qualità e utilizzarlo come ingrediente principale della vostra ricetta. 

Non può mancare un goloso secondo a base di patate che vengono cotte in padella con olio, sale e spicchio d’aglio. 

Il tonno invece verrà aromatizzato grazie alla presenza del mirto, del sale e del pepe nero. 

Arrosto di tonno di Alessandro Borghese


Ingredienti

Preparazione

Arrosto di tonno, gli ingredienti per la ricetta 

800 g di filetto di tonno in un unico pezzo

mirto fresco

2 peperoni arrostiti e senza pelle e semi 

3 patate

Aglio – Pepe nero in grani – Olio extra vergine – Sale

Preparazione dell’arrosto di tonno

Preparate le patate: sbucciatele e poi tagliatele a piccoli e sistematele a rosolare in padella insieme a olio, sale e uno spicchio d’aglio. 

Pestate anche due foglie di mirto insieme al sale e al pepe nero.

Cospargete i filetti di tonno con il trito preparato e lasciate insaporire per qualche minuto.  A quel punto lasciate  rosolare il tutto all’interno di una padella antiaderente con un filo d’olio. Controllate la cottura del vostro filetto e poi giratelo per bene in modo da farlo colorire per bene. 

Nel frattempo preparate anche un’emulsione ricca: frullate i peperoni insieme all’olio e al sale necessario per creare una crema dalla consistenza omogenea. 

Togliete il filetto dalla padella e poi servitelo con le patate e con la crema ai peperoni. 

PEPERONI RIPIENI CON IL TONNO

RISO INTEGRALE CON TONNO E CON PEPERONI

TONNO IN SCATOLA, I CONSIGLI PER GUSTARLO IN ESTATE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>