Uova farcite di tonno, uova ripiene, uova al velluto

di Claudia 11

TEMPO: 45 minuti circa | COSTO: basso | DIFFICOLTA’: facile

VEGETARIANA: SI | PICCANTE: NO | BAMBINI: SI


La seconda parte di queste ricette di antipasti freddi è completamente incentrata sulle uova.

Senza alcun dubbio le uova sode rappresentano un’ottima soluzione per preparare qualcosa di molto sfizioso in poco tempo, basta aspettare che siano pronte e poi si possono inventare mille varianti e tantissime decorazioni, per accogliere gli amici o anche solo per colorare un pò la tavola.

A queste sei varianti di piccoli e veloci antipasti potrete anche abbinare altre preparazioni che sono state presentate in precedenza, come le ricette con lo speck , i rotolini con salmone e feta o ancora i crostini con tonno e cipolla. Passiamo alla preparazione, allora.

Uova farcite di tonno, uova ripiene, uova al velluto

Ingredienti:

uova sode (6 per ricetta) | 100gr. di tonno sott’olio | acciughe | 50gr. di burro | cetriolini | capperi | olive | maionese | 1 patata | funghetti sott’olio | 60gr. prosciutto cotto | 100gr. panna montata | 1 tazza di besciamella | sale e olio q.b.

LA PREPARAZIONE:

  1. Per le uova farcite al tonno, tagliare le uova sode a metà nel senso della lunghezza. Prendere i tuorli e passarli al setaccio con il tonno e le acciughe. Montare il burro fino a farlo diventare cremoso e poi amalgamarlo con il composto setacciato. Aggiungere poco olio se risultasse troppo pastoso. Sistemare le uova su un piatto, riempirle e poi decorare il tutto con la maionese, qualche cetriolino e le olive dissossate.

  2. Per le uova ripiene iniziare la preparazione lessando la patata in acqua salata. Tagliare le uova a metà, prendere il tuorlo e impastarlo con i funghetti, i cetriolini e qualche cappero. Con una forchetta ridurre in poltiglia la patata e aggiungerla al composto. Dopo aver sistemato le uova su un piatto da portata riempirle con il composto e decorare ogni metà con un filetto di acciuga arrotolato.

  3. Tagliate sempre le uova a metà nel senso della lunghezza. Togliere i tuorli, schiacciarli e unirli al prosciutto che potrete spezzettare o frullare. Unire un cucchiaio di besciamella e amalgamare bene. Impiattate le mezze uova, riempitele con il composto e poi, dopo aver mescolato panna e la restante besciamella, versatene una cucchiaiata su ogni metà d’uovo.

Le quantità indicate sono per la preparazione di ognuna delle tre ricette utilizzando sei uova. Per regolarvi sulla quantità di uova da utilizzare calcolate un mezzo uovo per ogni persona, in modo che tutti possano assaggiare ogni singola preparazione, se ad esempio siete in dieci usate cinque uova per ogni ricetta.

Le uova al tonno e quelle ripiene possono essere messe in frigo e preparate con anticipo, per quanto riguarda le uova al velluto potete comunque prepararle e conservarle in frigo, poi prima di servirle scaldare la panna e la besciamella e versare il composto sulle uova prima di portare il piatto in tavola.