Tortino di Verza e Porri

di Germana 1

 

Questo delizioso tortino é preparato con verdure di stagione quali verze e porri ed insaporito con del gustosissimo emmentaler. L’Emmentaler é la denominazione del notissimo formaggio svizzero della valle dell’Emme, nel cantone di Berna; ed é caratterizzato dalla presenza di buchi, detti occhi, prodotti dall’anidride carbonica generata dalla fermentazione dei batteri. Si tratta di un formaggio molto saporito e ricco di proteine e di vitamine A e D.

Veniamo ora alla nostra ricetta, ottima da proporre come secondo piatto nei giorni di festa, pertanto gli ingredienti che vi occorrono per un tortino di verze e porri per 4 persone

250 gr di porri mondati | 200 gr di Emmentaler | una verza | uno scalogno | 100 gr di Grana padano grattuggiato | pangrattato | olio evo | sale | pepe

Preparazione: Pulite, sfogliate la verza e cuocetela per circa 10 minuti in acqua bollente e salata alla quale avrete aggiunto 2 cucchiai di olio. Tirate fuori le foglie e fatele asciugare su un canovaccio ed eliminate la parte più grossa della costola. Tagliate a fettine sottili lo scalogno ed il porro, fateli andare per qualche minuto con l’olio ed aggiustateli di sale e pepe. Ungete una pirofila da forno e spolveratele con il pangrattato, poi disponete sul fondo uno strato di verze, poi di porri e scalogno e poi di Emmentaler a scaglie; fate un secondo ed eventualmente un terzo strato e coprite con tutto il Grana ed il rimanente Emmentaler. Infornate a 180 gradi per 15 minuti circa e servite bollente.