Zuppa toscana con il cavolo nero

di Emma 0

Il cavolo nero è veramente buonissimo ed è una risorsa per l’organismo: è ricco di antiossidanti, vitamine e contiene anche poche calorie. Si differenzia rispetto al cavolo tradizionale per il colore intenso e le foglie di colore verde scuro: può essere gustato anche semplicemente lessato, con un goccio di olio, ma è uno degli ortaggi  che vengono utilizzati nella tradizionale ribollita toscana e un po’ un tutta la cucina toscana in effetti.

Zuppa zucca cavolo nero anna moroni

La ricetta di oggi è la zuppa di cavolo nero, piccanti e saporita, ottima per le giornate anche un po’ fredde. Potrete aggiungere alla zuppa o il riso oppure in alternativa della pasta corta un po’ in base ai vostri gusti. In alternativa alla pasta potrete anche aggiungere dei crostini di pane dorati e ripassati in padella con un goccio di olio e di peperoncino. Un tocco di olio extravergine di oliva per condire la vostra zuppa di cavolo nero e la piatto è servito.

VELLUTATA DI CECI CON CAVOLO NERO

TAGLIATELLE AL CAVOLO NERO

ZUPPA AL CAVOLO NERO DI ANNA MORONI

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>